Svanberg al Bologna: cosa fare al fantacalcio?

Svanberg al Bologna

Ultimo aggiornamento:

Svanberg al Bologna: scopriamo chi è il nuovo talento su cui hanno deciso di puntare i felsinei.

In Svezia è considerato un grande talento. L’ho visto giocare più volte, ha talento, ha corsa e fiuto del gol e può giocare sia in mezzo al campo che mezzala” – Kennet Andersson

TECNICA/TATTICA

Deve ancora prendere forma il nuovo Bologna targato Pippo Inzaghi, ma intanto a singhiozzo dal mercato comincia ad arrivare qualche novità. Proprio pochi giorni fa è stato ufficializzato l’acquisto di un nuovo giovane talento svedese prelevato dal Malmo per una cifra vicina ai 5 milioni di Euro. Stiamo parlando di Mattias Svanberg, giocatore classe 99’, considerato in patria uno dei migliori prospetti scandinavi tanto da venire paragonato da alcuni addetti ai lavori a Fredrik Ljunberg.

Parliamo di un giocatore di forte personalità e dotato di buona fisicità con i suoi 185 cm. E’ un centrocampista veloce, dotato di un buon tiro e di una buona tecnica di base con una ottima dedizione offensiva che lo porta spesso a inserirsi. Calciatore davvero duttile che può essere utilizzato anche sulle fasce dove è in grado di mettere palloni invitanti per le punte, cosa che è mancata e non poco al Bologna in questi anni.

In 36 presenze al Malmo ha collezionato 5 gol e 10 assist. Vista la giovane età, ha davvero grossi margini di miglioramento.

FANTACALCISTICAMENTE SVANBERG AL BOLOGNA E CONSIGLI ACQUISTO

Faccia pulita, biondo, occhi azzurri: siamo sicuri che oltre a fare strage fra le teenagers bolognesi, il ragazzo svedese potrà dire la sua anche in questo Bologna. Come sappiamo, Pippo Inzaghi ha finora dimostrato di volere e potere valorizzare molto i giovani, investendo e puntando su di loro senza remore.

Non bisogna pensare a lui come a un centrocampista di punta o come titolare fisso, parliamo però di un giocatore capace di portare bonus sia in termini di gol, sia sotto forma di assist. Se riuscite a prenderlo per cifre abbordabili, come riserva, potrebbe essere una vera sorpresa. Le sue duttilità, personalità e caratteristiche fisiche e tecniche, unite alle capacità di Pippo Inzaghi e al suo dare spazio ai giovani, potrebbero far di lui un perno del Bologna che verrà.

Con un ipotetico budget di partenza di 500 crediti, il nostro consiglio è di prenderlo per una cifra non superiore a 10-15. Segnatevi il suo nome perché potrebbe essere un vero affare, oltre che una scommessa.

STATISTICHE ULTIMA STAGIONE

Presenze: 36

Gol: 5

Assist: 10

Cartellini Gialli: 4

Cartellini Rossi: 0

 

Articolo a cura di Luca Germandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *