Verdi al Napoli: cosa fare al fantacalcio?

Verdi al Napoli

Ultimo aggiornamento:

Verdi al Napoli: cosa fare al fantacalcio?

Questa volta il buon ADL ha fatto come il postino e “ha suonato due volte” alla porta del Bologna e di Simone Verdi. Dopo il rifiuto del giocatore a metà della stagione scorsa, Simone si è sentito di fare il grande salto e mettersi in discussione in una delle big d’Italia. Vuoi la possibilità di conoscere i propri compagni fin dal ritiro o la possibilità di partire tutti alla pari, o quasi, con Mister Ancelotti, sta di fatto che con 6 mesi di ritardo i nostri Promessi Sposi ce l’hanno fatta!

Vi domandate se sarà titolare? Forse no, ma c’è da sperare che il Napoli faccia strada in tutte le competizioni e di conseguenza ci sia uno spazio adeguato.

CARATTERISTICHE TECNICHE/TATTICHE

Citando le parole di quest’inverno di Aurelio de Laurentis, Verdi è per il Napoli “un acquisto prospettico”.

Può giocare esterno sulle due fasce, “falso nove” e, secondo il nuovo CT della Nazionale Mancini, anche come mezz’ala. Queste sue caratteristiche, in particolare a Bologna nelle ultime due stagioni, si sono tradotte anche in numeri importanti in termini di gol e assist. Dal punto di vista tecnico, Verdi si contraddistingue in particolare per la sua capacità di calciare indifferentemente con i due piedi, anche i calci piazzati! Caratteristica che nel nostro campionato lo rende unico. Da apprezzare anche quelle che sono le doti caratteriali: disponibilità ed educazione lo fanno un giocatore gradito agli allenatori e poco soggetto ai cartellini. Da quando gioca in serie B e Serie A non è mai stato espulso. Anche da un punto di vista fisico la situazione è buona. Non risultano nelle scorse stagioni particolari assenze prolungate.

FANTACALCISTICAMENTE VERDI AL NAPOLI

Dire ora che Verdi sarà titolare è molto difficile. Dire invece che Ancelotti e il Napoli fanno affidamento su questo giocatore è invece certo. Al momento potrebbe essere classificato come “riserva di lusso”, prima alternativa tanto a Callejon, quanto a Insigne e, come si diceva in precedenza, magari anche in altri ruoli. Nella prima sgambata del Napoli con il Gozzano è stato schierato nel secondo tempo e ha segnato su rigore (non sarà il primo rigorista, tuttavia qualche rigore in campionato potrà anche tirarlo).

CONSIGLI ACQUISTO VERDI AL NAPOLI

Molto probabilmente Verdi giocherà diverse partite e forse c’è pure qualche possibilità che inverta le gerarchie interne sulla fascia destra raggiungendo almeno una posizione pari a quella di Callejon. Mentre sulla fascia sinistra Insigne pare più intoccabile: di conseguenza, un suo impiego può esserci più che altro per sostituzione o turn-over.  Se ci mettiamo gli ingressi in campo per almeno mezzora e qualche impiego estemporaneo come “falso nove” è ipotizzabile che il giocatore possa arrivare almeno a 25 presenze. Inoltre, a garanzia di gol e assist, c’è la vocazione offensiva del Napoli che con Ancelotti non dovrebbe variare.

Fantagazzetta ha già anticipato ieri che quest’anno Verdi al fantacalcio sarà centrocampista. Per chi usa questa piattaforma, quindi, è ovvio che Verdi listato centrocampista va comprato, senza tanti discorsi! Tra i centrocampisti darà sicuramente un valore aggiunto. Poiché, come detto, non sarà un titolare fisso, sarà opportuno completare la  rosa di centrocampisti con dei titolarissimi. Consigliamo di spendere per Verdi al Napoli 35-40 milioni al massimo partendo da un budget di 500 milioni.

Non sappiamo ancora come sarà listato dalla Gazzetta dello Sport, ma qualora fosse anche per la “Rosa” un centrocampista, varrebbe quanto scritto sopra. Qualora, invece, fosse considerato attaccante, il discorso cambierebbe. In questo caso, una  buona idea potrebbe essere quella di acquistarlo in tandem  con Callejon, se la cosa non dovesse essere eccessivamente dispendiosa. Quanto spendere? Considerando sempre un monte di fantamilioni pari a 500 si può pensare a una spesa di 25 milioni per il solo Verdi e di 55/60 milioni circa per il pacchetto completo Callejon-Verdi.

STATISTICHE (TRA SERIE A, SERIE B E LIGA, FONTE TRANSFERMARKT)

Presenze: 181

Gol: 25

Assist: 29

Cartellini gialli: 17

Cartellini rossi: –

STATISTICHE Stagione 2017/2018  (fonte Gazzetta dello Sport)

Presenze: 34

Gol: 10

Assist: 8

Cartellini gialli: 2

Cartellini rossi:  –

Media voto: 6.08

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *