Coric alla Roma: cosa fare al fantacalcio?

Coric alla Roma

Ultimo aggiornamento:

Coric alla Roma: sarà una scommessa al fantacalcio? Scoprilo nella nostra analisi.

Colpo di prospettiva in casa Roma, in pieno stile Monchi, che si assicura il talentino croato classe 1997 dalla Dinamo Zagabria per circa 6 milioni di euro, battendo la concorrenza di alcuni top club europei come Liverpool, Tottenham e City.

TECNICA\TATTICA

Faccia da bravo ragazzo, capigliatura da quinto dei Beatles, 178 cm d’altezza per 68 kg: è questa la descrizione fisica del giovane Ante. In campo, per le movenze, ricorda un certo Luka Modric (non di certo uno qualunque) anche se il suo idolo è Ronaldinho. E lui i piedi da brasiliano li ha eccome: ambidestro, dotato di grande tecnica e buon dribbling, Coric nasce trequartista, ma può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo avendo ottima visione di gioco e intelligenza tattica. Sa anche occupare il ruolo di esterno alto nel 4-3-3 tanto caro a Di Francesco. Ama trovare da sé spazio libero in campo per esprimere al meglio le sue doti da assist-man (ben 21 in 102 presenze nel campionato croato). Ha già esordito in nazionale, Champions ed Europa League. In quest’ultima competizione detiene un record di tutto rispetto: è il più giovane marcatore di sempre avendo segnato con la maglia della Dinamo Zagabria a 17 anni e 157 giorni, battendo Lukaku.

CONSIGLI D’ACQUISTO CORIC ALLA ROMA

Sarò contento se avrò minuti a disposizione, ma dovrò meritarli in allenamento”. Esordisce così, in una delle sue prime interviste, il giovane croato. Parole di chi sa di non essere considerato un titolare, per ora. Lo sappiamo anche noi, a dire il vero. Coric alla Roma parte dietro nelle gerarchie di Di Francesco e avrà bisogna di un periodo di ambientamento per adattarsi alla fisicità della Serie A. E’ una scommessa e come tale deve essere valutata, ma noi crediamo in un suo exploit. Le premesse ci sono tutte: talento da vendere, umiltà e dedizione al lavoro. Tutte qualità apprezzate dal tecnico della Roma. Può ricoprire il ruolo di esterno alto nel 4-3-3 di Di Francesco, sia a destra sia a sinistra, visto che è ambidestro. Si esprime al meglio, però, come trequartista nel 3-4-2-1 oppure nel 4-2-3-1 giocando, magari, a supporto di Dzeko con Kluivert e Under ai suoi lati formando così un reparto offensivo giovane e di talento. Consigliamo il suo acquisto dunque come scommessa, da 6-7° slot, in particolare nei fantaclassic da 8-10. Per Coric alla Roma potete investire più o meno il 2-3% del budget (10/15 crediti partendo dai 500 crediti iniziali). In una Roma impegnata su più fronti, troverà sicuramente il suo spazio. Non vorrete mica lasciarvi scappare un altro caso Under?

STATISTICHE (con riferimento a tutte le competizioni della stagione 2017-18)

Presenze: 27;

Gol: 4;

Assist: 4;

Cartellini gialli: 2.

Cartellini rossi: 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *