Attaccanti consigliati 2ª giornata di Fantacalcio

attaccanti consigliati 2 giornata

Ultimo aggiornamento:

Attaccanti consigliati 2 giornata!

Cari Fantamister,

rieccoci qua dopo una settimana. Abbiamo avuto modo di analizzare le prestazioni delle nostre bocche da fuoco. La prima doppietta non l’ha fatta CR7, neanche Icardi o Immobile. Bensì Papu Gomez, con una maiuscola prestazione contro il Frosinone. In questa seconda giornata ogni “puntero” avrà modo di rifarsi o confermarsi, a seconda dei casi. Per alcuni di questi, causa i rinvii delle due partite, si attende ancora l’esordio.

Vediamo i consigliati e gli sconsigliati per questa seconda giornata.

JUVENTUS-LAZIO

La seconda giornata di campionato si apre con un super big match. Si può prevedere anche un buon numero di gol. Mister Allegri potrebbe proporre qualche piccolo aggiustamento nel 4-2-3-1 iniziale con spazio per Mandzukic dall’inizio che, di conseguenza, è da schierare.  Fiducia ancora a Dybala (diamogliela anche noi ) che è ancora alla ricerca di un’intesa perfetta con CR7; prima o poi la troverà.  Infine Cristiano Ronaldo … dopo la significativa prestazione col Chievo vorrà sicuramente mettere il suo primo sigillo! C’è bisogno di dirlo? Da schierare! Nella Lazio Luis Alberto e Immobile sicuri titolari. Da schierare entrambi ovviamente aspettandosi più assist dal primo e più gol dal secondo, sempre senza escludere a priori un gol dello spagnolo che l’anno scorso ne ha collezionati 11.

Per gli altri della Lazio (Caicedo, Correa), si sconsiglia l’utilizzo.

NAPOLI-MILAN

Altro match di lusso per il saturday night della seconda giornata. Anche qui possiamo immaginarci una partita ricca di gol. Nel Napoli Insigne pare il giocatore più sicuro di una maglia, oltre che molto in palla: mettiamolo dentro. Milik ha convinto nell’ultima partita con la Lazio anche se, per via di Mertens, ha più concorrenza: dentro anche lui, anche se non dovesse giocare tutta la partita! Anche Callejon partirà dall’inizio e, oltre al suo solito apporto in quantità, potrebbe trovare anche il modo di produrre qualche bonus: anche lui da schierare. Mertens partirà probabilmente dalla panchina e, in ogni caso, è quasi sicuro che entrerà a partita in corso. Vale la pena schierarlo se in alternativa abbiamo giocatori titolari ma più scarsi. Per Verdi, invece, consigliamo di aspettare. Esordio per il Milan in questo campionato. Da schierare il “Pipita” Higuain che vorrà infiammare il suo nuovo pubblico. Importanti bonus potrebbero arrivare anche da Suso: dentro anche lui. Per Cutrone, invece, aspettiamo, per schierarlo, un raffreddore del Pipita.

SPAL-PARMA

In questo derby della Via Emilia spicca un nome per parte che sicuramente combinerà qualcosa: Antenucci per la Spal e Inglese per il Parma. Chi li ha, li schieri. Tra i ferraresi una maglia è contesa tra Petagna e Paloschi per i quali invece l’utilizzo non è consigliato. Nel Parma sono dati titolari Di Gaudio e Siligardi con Gervinho che parte dalla panchina. Di Gaudio può essere una scommessa, per gli altri attendiamo le giornate successive. Ciciretti è infortunato.

CAGLIARI-SASSUOLO

Altra partita interessante dove lo squadre si dovrebbero affrontare a viso aperto. Per i Rossoblu Pavoletti e per gli emiliani Berardi sono sicuramente i giocatori più meritevoli di attenzione e, di conseguenza, di essere schierati. Nel Sassuolo un occhio va dato anche a Di Francesco che può essere schierato come scommessa. La seconda punta del Cagliari è da scegliere tra Farias e Sau: essendo prevista una probabile staffetta l’utilizzo dei due è da sconsigliare. Tornando al Sassuolo, Babacar sarà probabilmente in panchina per fare posto al “falso nueve” Boateng (per il fantacalcio centrocampista): di conseguenza non si consiglia di schierarlo.

FIORENTINA-CHIEVO

La Fiorentina esordisce in questo campionato e ospita il Chievo che ha già una partita nelle gambe e ha dato filo da torcere alla Juventus. Nella Fiorentina Simeone vorrà subito cominciare col botto e va sicuramente schierato. Per il Chievo, Stepinski, con il suo gol alla Juve, si è probabilmente guadagnato una maggiore fiducia: da schierare. Tra i viola rimandiamo Pjaca che potrebbe partire dalla panchina; stesso discorso per Mirallas. Idem per tutti gli altri attaccanti del Chievo.

FROSINONE-BOLOGNA

Partita tra due deluse della prima giornata. Tra i padroni di casa potrebbe esordire il nuovo acquisto Campbell ma, probabilmente, partirà dalla panchina. Sarà probabilmente confermata la coppia Perica-Ciano. Tutti e due possono essere schierati ma Ciano è preferibile. Per Campbell (come già detto) e Pinamonti è bene attendere altre partite. Nel Bologna la notizia più preoccupante che ci ha portato la prima giornata è la scarsa fluidità della fase offensiva. Proprio per questo, al momento, la formazione felsinea non ci provoca grande entusiasmo in tema di punte. Diciamo comunque che dovrebbero giocare Falcinelli e Santander, con Destro pronto a subentrare dalla panchina. Tra i 3 forse potete mettere Falcinelli. Palacio si è fatto male e tornerà per la 5ª giornata.

GENOA-EMPOLI

Match molto interessante tra una squadra più difensiva (Genoa) e una più propositiva (Empoli). I rossoblu, all’esordio in questo campionato, dovrebbero quasi sicuramente presentarsi con il polacco Piatek che, visto anche il pre-campionato scoppiettante, è sicuramente da schierare. Gli altri attaccanti genoani (Pandev, Medeiros, Favilli, La Padula, Kouame) si giocano la seconda maglia. Meglio per questi aspettare il definirsi di una gerarchia più chiara e, per il momento, non schierarli. Nell’Empoli praticamente certa la coppia Caputo-La Gumina. Il primo va schierato: è in forma e segna. La Gumina può essere schierato come potenziale scommessa.

INTER-TORINO

In questo match l’Inter di Spalletti non può perdere ulteriore terreno, si prevede quindi una partita offensiva dei nerazzurri. Dall’altra parte il Toro viene da una partita dove ha tenuto testa alla Roma. Tra gli attaccanti nerazzurri, oltre a una scontata fiducia a Icardi, pare interessante anche Politano. Sembra che entrambi partiranno titolari. Lautaro Martinez potrebbe partire dall’inizio (ma non è sicuro), mentre  Keità pare partire dalla panchina. In pratica per Lautaro Martinez si può azzardare un posto in “fanta-formazione”, per Keità meglio rimandare. Nel Torino tutto molto più semplice. Belotti, punta di diamante granata, va schierato perché può segnare a chiunque. La sua spalla Iago Falque è anch’esso dato come titolare. Anche se con meno possibilità di segnare, è un giocatore che può sempre fare buone cose e portare a casa dei bonus. Per le altre punte granata (Zaza, Ljajic, Niang) non si consiglia l’utilizzo.

UDINESE-SAMPDORIA

Altra partita dove i gol potrebbero essere diversi. Nell’Udinese dati come titolari Lasagna (che va schierato perché potrebbe segnare in una partita come questa) e Machis, che può essere messo dentro in ottica fantacalcio come giocatore-sorpresa. Non si vedono, per questo match, altri bianconeri in particolare odore di bonus. Nella Samp sicuramente schieriamo Quagliarella, tra l’altro anche ex bianconero. Per l’altro posto davanti difficile dire se giocherà Defrel o Kownacki: possiamo schierare questi due elementi in ottica di scommessa.

ROMA-ATALANTA

Bellissima partita tra due squadre che hanno iniziato molto bene e che sono piene di giocatori di valore. Nella Roma da schierare sicuramente Dzeko, pretendente al titolo di capocannoniere. Tra gli esterni vale sempre la pena dare un occhio a El Shaarawy e Kluivert. Difficilmente, però, che partano entrambi titolari dal primo minuto. Schieriamoli come scommessa. Nell’Atalanta Papu Gomez è molto in palla e pare col piede molto più caldo rispetto all’anno precedente: da schierare. Per gli altri nomi (Zapata, Barrow), visto l’avversario e la titolarità per solo uno dei due, è bene non aspettarsi valanghe di bonus. Da schierare, se non abbiamo giocatori più “caldi”. Ilicic continua a essere indisponibile.

Per concludere riassumiamo i nostri consigli suddivisi per fasce di priorità di schieramento al fine di orientare il meglio possibile le vostre scelte.

Prima Fascia (si prevede che siano determinanti): Ronaldo, Immobile, Insigne, Milik, Higuain, Simeone, Icardi, Dzeko,  Piatek, Caputo.

Seconda fascia (si prevede che facciano bene e diano un utile contributo ): Mandzukic, Dybala, Luis Alberto, Callejon,  Suso, Antenucci, Inglese, Belotti, Politano, Lasagna, Quagliarella. Papu Gomez, Pavoletti, Berardi, Stepinski.

Terza fascia (crediamoci! Apparentemente per loro dovrebbe essere una giornata a fari spenti ma potrebbero stupirci!):Mertens,  Di Gaudio Di Francesco, Ciano, La Gumina, Lautaro Martinez, Iago Falque, Defrel, Kownacki, Machis, El Sharaawy, Barrow, Zapata, Falcinelli

Non perderti i nostri portieri e difensori consigliati per la 2ª giornata e i centrocampisti consigliati per la 2ª giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *