Attaccanti consigliati 3ª giornata di Fantacalcio

attaccanti consigliati 3 giornata

Ultimo aggiornamento:

Attaccanti consigliati 3 giornata di Campionato: scopriamo insieme su chi conviene puntare!

Occhio ragazzi! In questa giornata si comincia di venerdì! Dovremo farci trovare pronti per raccogliere tutte le informazioni necessarie per scegliere bene i nostri punteros! Andiamo a consigliarveli, come sempre, partita per partita. E’ l’ultima partita prima delle nazionali per cui diamo tutto in questo turno e chiudiamo bene per poi andare felici alla sosta, come dice sempre mister Allegri.

MILAN – ROMA

Qui ci sono due big che hanno necessità di fare legna: in rossonero, Higuain e, in giallorosso, Dzeko. Aspettandoci una partita a viso aperto, tra due squadre che non si risparmieranno, possiamo ipotizzare bei bonus da questi due animali da gol! Mettiamo un gradino dietro Suso, sebbene titolare certo, in quanto giocatore più di manovra e uno ancora più dietro El Shaarawy e Kluivert, vista la solita proverbiale staffetta. Sconsigliati tutti gli altri.

 

BOLOGNA – INTER

Due squadre partite troppo piano per i gusti dei rispettivi tifosi che, seppur con obiettivi diversi, risultano ugualmente esigenti. Tra i padroni di casa gli attaccanti paiono molto in difficoltà, sembrano più votati ad aprire spazi per i centrocampisti che non a concludere in prima persona. Falcinelli (consigliato con riserva, per i motivi appena citati) sembra l’elemento al quale dare eventualmente fiducia. Santander e Destro sono in ballottaggio per una maglia e Palacio è infortunato: non vale la pena considerarli più di tanto in questo turno. Nell’Inter Icardi DEVE sbloccarsi, per forza! Mettiamolo dentro! Politano, tra gli altri, pare quello più sicuro di una maglia. Magari l’aria di Emilia di questa partita gli fa bene e combina qualcosa: pensiamo a lui come terza soluzione davanti. Per gli altri (Keita su tutti) bisogna aspettare per consegnar loro una maglia da titolare nelle nostre formazioni. Attendiamo con fiducia.

 

PARMA – JUVENTUS

Partiamo dai Ducali che giocano in casa. Hanno un signor attaccante che è Inglese. Tuttavia se la dovrà vedere con Chiellini e Bonucci. Potrebbe non essere la sua partita, ma un gol questo ragazzo può farlo a chiunque: per cui consigliato con riserva. Gli altri attaccanti gialloblu li teniamo in caldo per dopo la sosta a cominciare da Gervinho che, al momento, è ancora in rodaggio. Nella Juventus ottimi motivi per consigliare Cristiano Ronaldo: vedi Icardi, DEVE sbloccarsi. Mandzukic dovrebbe essere della partita ed è in forma, buono per un golletto e per assist. La joya Dybala potrebbe ritrovare un posto. Allegri non lo vuole “perdere” per strada. Fiducia alla Joya! Dalla panchina o dall’inizio avrà la possibilità di farsi valere.

 

FIORENTINA – UDINESE

Altra bella partita che si spera ricca di gol. Tra i viola la situazione sembra più o meno quella della settimana precedente. Oltre a Simeone, consigliatissimo, pare che le altre punte di Pioli siano ancora in rodaggio e che non partiranno dall’inizio; teniamoli in caldo quindi per il “dopo-nazionali”. Sebbene la Fiorentina sia favorita, i friulani del tanto giovanissimo, quanto sconosciuto (occhio! Giovane sì, inesperto no! Allena da quando aveva 15 anni!), mister Velazquez sapranno sicuramente creare difficoltà agli avversari. Lasagna (recentemente anche nominato capitano) e Machis (sempre più degno di attenzione) sono i giocatori su cui possiamo puntare. Tutti gli altri attaccanti bianconeri non sono consigliati per questo match.

 

ATALANTA – CAGLIARI

Orobici in cerca di rilancio, col dente avvelenato per l’uscita dalla Europa Leauge! Mister Gasperini vorrà una risposta chiara dai suoi e si affiderà sicuramente al suo leader indiscusso Papu Gomez: top! Da schierare! Probabilmente, per turn over, come centravanti partirà Barrow, ma la staffetta con Zapata è sempre molto probabile: schieriamoli. Nel Cagliari Pavoletti vorrà aumentare il suo bottino e un golletto potrebbe farlo. La solita staffetta Sau-Farias fa passare la voglia di puntare su entrambi.

 

CHIEVO – EMPOLI

La difesa ballerina del Chievo e le due belle partite dell’Empoli fanno ben sperare per un match da “over”! Nel Chievo un solo nome tra i punteros: Stepinski! Oggi lo mettiamo in prima fascia. Stesso discorso per Caputo dell’Empoli. Potrebbe essere la partita di entrambi. La Gumina è anch’esso candidato a una bella prestazione, insidiato da Mraz che ha segnato la scorsa partita. Se volete una scommessa pura allora puntate su Mraz! Partita dopo partita sta mettendo in crisi mister Andreazzoli.

 

LAZIO – FROSINONE

In questo match la Lazio deve per forza ricominciare a mettere fieno in cascina. D’obbligo schierare Ciro Immobile e Luis Alberto. Questa sarà la loro partita, altrimenti saranno veramente guai per i biancocelesti. Per il resto, i panchinari della Lazio resteranno certamente tali. Non consigliati. Per il Frosinone della coppia d’attacco Ciano-Perica il preferito per repertorio di colpi è certamente Ciano. Proponiamo quindi quest’ultimo come scommessa di giornata. Sconsigliati tutti gli altri in panca per la squadra ciociara.

 

SAMPDORIA – NAPOLI

Esordio in casa per la Samp che si ritrova subito la capolista partenopea. I blucerchiati davanti schierano sicuramente Quagliarella (top) e, molto probabilmente, Defrel che, sebbene in vantaggio, è in ballottaggio con gli altri attaccanti a disposizione. Attenti a quei due! Dentro! Il Napoli non è impenetrabile per cui stiamo a vedere che combinano. Nel Napoli, che in queste due partite ci ha deliziato con varie reti, diamo sicuramente precedenza a Insigne, sicuro del posto e giocatore sopraffino. Seguono a ruota Milik (bomber che la butta spesso dentro anche se non sicuro al 100 % del posto), Callejon (giocatore che i suoi gol e assist li fa ogni anno) e Mertens (visto domenica scorsa? Riserva di gran lusso o prima da titolare?). Ognuno di questi ha il suo buon motivo per essere schierato e allora tutti dentro! Solito rimando a tempi con più turn over per Verdi.

 

SASSUOLO – GENOA

Altra partita che si preannuncia interessantissima! Emiliani con Berardi lanciatissimo pronto a segnare e fare segnare: top di giornata. Di Francesco invece è meno prolifico, ma una pappina può buttarla dentro: scommessa. Per gli altri, compreso Babacar, non vale la pena in questo match. Nel Genoa viene dato in partenza un trio molto interessante: quella vecchia volpe di Pandev messo al servizio di due facce nuove che portano il nome rispettivamente di Piatek e Kouamè: da schierare in primis il polacco che pare dare del tu al gol in maniera impressionante; anche l’ex Cittadella però è piaciuto, per gol e movimento! Favilli potrebbe non essere della partita mentre gli altri attaccanti genoani potrebbero subentrare. Per questa domenica li accantoniamo.

 

TORINO – SPAL

Anche qui c’è trippa per gatti! Anzi, per Galli! Il Gallo Belotti è il primo a prendersi la citazione in questa partita in cui il Toro cercherà di fermare la capolista (ebbene sì, la Spal al momento lo è). Idem per Iago Falque, anch’esso apparso in palla a San Siro. Zaza e gli altri attaccanti granata al momento sono più indietro nelle gerarchie: rivedibili. Nella Spal Antenucci è oramai un giocatore che va tenuto in considerazione sempre e la Spal non parte certo battuta. Invece per Paloschi-Petagna vale quanto detto per Farias-Sau del Cagliari: rimandati al momento in cui, almeno per uno di loro, le gerarchie saranno più definite.

Per concludere riassumiamo i nostri consigli suddivisi per fasce di priorità di schieramento al fine di orientare il meglio possibile le vostre scelte.

Prima Fascia (si prevede che siano determinanti): Higuain, Dzeko, Icardi, Ronaldo, Simeone, Caputo, Stepinski, Immmobile, Quagliarella, Insigne, Milik, Piatek, Belotti, Papu Gomez

Seconda fascia (si prevede che facciano bene e diano un utile contributo ): Suso, Mandzukic, Dybala, Lasagna, Pavoletti, La Gumina, Luis Alberto, Iago Falque, Antenucci, Defrel, Barrow, Zapata, Callejon, Mertens

Terza fascia (crediamoci! Apparentemente per loro dovrebbe essere una giornata a fari spenti ma potrebbero stupirci!): El Shaarawy, Kluivert, Politano, Machis, Mraz, Ciano, Kouame’, Pandev.

 

Non perderti i portieri e difensori consigliati 3ª giornata e i centrocampisti consigliati 3ª giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *