Top e flop portieri nelle prime 8 giornate di Campionato

Ultimo aggiornamento:

Tempo di sosta per le nazionali, tempo di primi bilanci. Dopo 8 giornate di campionato, e di fantacalcio, possiamo trarre un primo resoconto dei giocatori che stanno rendendo oltre ogni aspettativa e quelli che, invece, stanno deludendo alla grande.
In questo primo articolo andiamo a vedere in particolare i i top e flop portieri, ruolo sempre molto delicato in questo gioco. Ne analizzeremo 3 per ciascuna categoria.

Top e flop portieri nelle prime 8 giornate!

I 3 top

Cragno

Probabilmente, al momento, è il miglior acquisto in rapporto qualità/prezzo. Non sappiamo quanto l’ha pagato chi lo possiede (ma siamo certi che non sia molto), però conosciamo i suoi numeri: media voto vicina al 6,5 sia per Fantagazzetta sia per La Gazzetta (dietro al solo Sorrentino, che però ha ben più malus), e fanta-media migliore di tutti in coabitazione con Audero (ovviamente vengono considerati solamente i portieri con un numero significativo di presenze).
È riuscito a mantenere la porta inviolata per 3 volte, con la ciliegina sulla torta del rigore parato al 90′ contro la Samp, che è valso lo 0-0 finale.
Già l’anno scorso era in crescita, ma quest’anno potrebbe definitivamente esplodere. Intanto se lo coccolano il Cagliari e i pochi fanta-allenatori che hanno deciso non solo di comprarlo, ma anche di schierarlo in questo avvio di stagione.

Audero

Non importa che usiate FantaGazzetta o La Gazzetta dello Sport come fonte voti delle vostre fantaleghe: in entrambe l’ex Juve è davanti a tutti per fanta-media insieme ad Alessio Cragno. E la media voto è comunque più che sufficiente.
Inoltre, la Samp al momento è la miglior difesa del campionato, con soli 4 gol subiti, quindi Audero può vantare anche ben 4 “clean sheets”.
Chi ha puntato sul portiere della Samp si sta ritrovando un estremo difensore con numeri da top, anche grazie alla solidità difensiva della squadra di Giampaolo.
Con il proseguo della stagione è difficile che possa mantenere questi standard quanto a gol subiti, ma rimane comunque un portiere assolutamente schierabile nelle partite casalinghe, augurandosi, ovviamente, che i blucerchiati non mollino la presa nel girone di ritorno come accaduto l’anno scorso.

Szczesny 

Ecco invece un nome che non ci sorprende: il polacco è un portiere top e finora non ha deluso i suoi fanta-allenatori. Media voto sufficiente e solamente 5 punti di malus, ovvero i gol subiti dalla Juventus, mentre per 3 volte è riuscito a mantenere inviolata la porta.
Vista la solidità difensiva dei campioni d’Italia, molto spesso Szczesny non viene chiamato in causa e questo non gli permette di portare a casa dei gran voti, ma dei “semplici” 6. Questo è l’unico -si fa per dire- “difetto” se usate il modificatore difesa, ma ovviamente avere un portiere che porta pochissimi malus può fare la differenza.
Quindi, se avete preso il portiere polacco, anche a suon di fanta-milioni, avete fatto la miglior scelta possibile in questo reparto.


I 3 flop 

Marchetti

Definire disastroso l’avvio di stagione dell’ex Lazio è un eufemismo: 4 presenze e ben 10 gol subiti, con una fanta-media a dir poco imbarazzante, nonostante una media voto tra il 5,5 e il 6. Visto il nome altisonante del giocatore e la particolare attenzione che Ballardini è solito dedicare alla fase difensiva, molti avranno pensato di accaparrarsi un portiere semi-top o, quantomeno, di avere un numero 1 affidabile, ma questa si è dimostrata essere solo una vana speranza perché Marchetti è ben lontano dai fasti di quando vestiva la maglia della Lazio, almeno in queste prime partite.
Avrà sicuramente bisogno di ulteriore tempo, vista la sua lunga assenza dal terreno di gioco, e il fatto che anche il collega Radu non abbia brillato potrebbe facilitare il suo reinserimento tra i pali rossoblu già a partire da dopo la sosta.
In questo momento, però, Marchetti rimane il peggior flop tra i portieri.

Sportiello

Essere il portiere del Frosinone faceva presagire già ad agosto qualcosa di negativo e infatti Sportiello ha dovuto raccogliere per ben 21 volte il pallone da dentro la sua rete.
Nonostante sia risultato sempre uno dei migliori, i malus sono all’ordine del giorno e soltanto una volta è riuscito a mantenere la porta inviolata.
L’unica nota positiva è che peggio di così non può andare (forse)…

Ospina

Essere il portiere del Napoli non vuol dire automaticamente avere voti super e Ospina ne è una dimostrazione. In 5 partite ha incassato 9 gol e soltanto nell’ultimo turno contro il Sassuolo ha sfornato una prestazione da 7 in pagelle sia per FantaGazzetta sia per la Gazzetta. La media voto infatti è appena sufficiente, mentre la fanta-media precipita quasi a 4.
È lecito aspettarsi numeri molto più incoraggianti dal portiere del Napoli, ma è bene ricordare che il titolare dovrebbe essere Alex Meret e in questo avvio di stagione Ospina si è anche alternato con Karnezis causa turnover. Poi ci sono anche da mettere in conto i 3 gol presi all’Allianz Stadium, che inevitabilmente hanno pesato parecchio sulla fanta-media.
Dunque le scusanti ci sono tutte, inoltre chi lo ha in rosa non ha da preoccuparsi dato che il Napoli è una squadra che lotterà per lo scudetto e quindi a fine stagione non avrà subito così tante reti. Però per adesso Ospina è uno dei peggiori portieri al fantacalcio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *