Ultime dai campi: le conferenze degli allenatori. Rischio turnover per qualche big!

ultime dai campi

Ultimo aggiornamento:

A poche ore dall’inizio dell’11ª gioranta di Serie A andiamo a vedere cosa hanno detto gli allenatori nelle conferenze stampa pre partita. Ecco a voi le ultime dai campi! 

ULTIME DAI CAMPI NAPOLI-EMPOLI

Ancelotti ha confermato che farà molto turn over in questa partita ma, come certezze, possiamo dire che Milik partirà ancora una volta dal primo minuto. Potrebbe invece trovare spazio dall’inizio Mertens in quanto tra i giocatori che potrebbero rifiatare c’è Lorenzo Insigne. A detta di Ancelotti Rog è pronto per partire dall’inzio e probabilmente cosi sarà. Quanto a Ghoulam, sta lavorando con gli altri da un po’ ma per utilizzarlo ci vuole cautela, visto che è fermo da oltre un anno: se ne parlerà a fine mese.

Le ultime dai campi fronte Empoli dicono che Andreazzoli schiererà sia Zajc, sia Maietta, in dubbio fino a ieri. Anche Bennacer verrà riconfermato!

ULTIME DAI CAMPI INTER-GENOA

Mister Spalletti ha tenuto a sottolineare quanto la partita di domani non sarà assolutamente una passeggiata. Inoltre, in ottica partita contro il Barcellona, il mister dei nerazzurri ha confermato che ci sarà qualche cambio di formazione. Alla domanda: “giocherà Lautaro Martinez al posto di Icardi?” Spalletti, come sua consuetudine dialettica, ha risposto non rispondendo. Ergo, i dubbi permangono. Su Nainggolan il mister ha detto “Ha fatto un lavoro supplementare e ha ancora un po’ di fastidio, ma l’ho supportato e devo riconoscere grandi meriti allo staff medico che è di primo livello. Lo porto, domani sera mi sembra difficile poterlo usare salvo situazioni particolare, potrebbe giocare una mezzora visto il carattere e l’aggressività che ha“.

Juric ha confermato in conferenza stampa che il capocannoniere della Serie A, Piatek, potrebbe riposare domani. In tal caso, al suo posto giocherebbe Pandev. Ancora dubbi su Gunter a sinistra al posto di Criscito. Non è la sua posizione ma ha dimostrato di poter fare bene. Sandro invece dovrebbe tornare titolare in mezzo al campo: aveva bisogno di rifiatare. Infine il mister parla della questione rigorista: “Ho espresso la mia idea ai ragazzi. Abbiamo tanti attaccanti che danno tanto e giocano per la squadra, meritandosi il premio del calcio di rigore. Credo che il premio del rigore dovrebbe andare a un attaccante. Non so se Piątek o Kouamé“.

ULTIME DAI CAMPI FIORENTINA-ROMA

Ultime dai campi anche per il match del Franchi. Mister Pioli conferma tutte le previsioni della vigilia con Simeone, Pjaca e Milenkovic che torneranno titolari dopo una partita in panchina. Gerson sarà titolare a centrocampo. Non è da esludersi un Veretout più avanzato anche in corso d’opera: una soluzione questa, molto interessante dal punto di vista fantacalcistico.

Di Francesco invece conferma che De Rossi non sarà convocato. Manolas, avendo fatto un solo allenamento, rischia seriamente di finire in panchina. Uno tra Cristante e Pellegrini sostituirà De Rossi davanti alla difesa. Kolarov, parole di Di Francesco, non è abituato a giocare a centrocampo e “questo non è il momento di fare esperimenti”. Davanti giocherà Dzeko. Ecco le parole del mister su Kluivert e Pastore: “Hanno fatto oggi il primo allenamento in gruppo dopo l’infortunio. Kluivert si è fermato meno di Pastore e ha avuto meno ricadute. Per Pastore sarà meno probabile vederlo in campo domani, ma saranno tutte e due convocati“.

ULTIME DAI CAMPI JUVENTUS-CAGLIARI

Un Allegri come al solito molto chiaro quello che si è presentato in conferenza stampa quest’oggi. Il mister toscano ha confermato che giocheranno Pjanic e Matuidi a centrocampo, con il terzo posto che vede il ballottaggio tra Cuadrado e Bentancur, con quest’ultimo favorito. De Sciglio dovrebbe giocare al posto di Alex Sandro, che riposerà. In difesa ci sarà Bonucci, ma non Chiellini. Presente anche Cancelo a destra. Out Bernardeschi. Khedira potrebbe fare qualche minuto per ritrovare la forma migliore dopo l’infortunio. In porta ci sarà ancora una volta Szczesny.

Dall’altra parte Maran non ha invece fornito indicazioni precise sull’undici che scenderà in campo allo Juventus Stadium. Sui rigoristi, invece, ha lasciato anche più dubbi “Rigoristi? Li scelgo di volta in volta, domani vedremo con la rifinitura“. Speranze, quindi, per chi ha Barella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *