Spal: analisi in ottica fantacalcio delle prime 12 giornate

Spal

Ultimo aggiornamento:

Continuiamo con l’analisi delle squadre di Serie A andando in casa Spal. Anche qui analizzeremo il rendimento, i giocatori top, i giocatori flop,  le prossime 5 partite e daremo qualche indicazione su giocatori da tenere e da cedere nelle nostre rose di fantacalcio. Per fare le valutazioni che trovato sotto abbiamo considerato i punteggi della Gazzetta.

Spal: analisi di rendimento

La Spal, dopo le prime 12 giornate, è una squadra che ha detto la sua in questo campionato. L’anno scorso la squadra di mister Semplici ha raggiunto la salvezza e ora vuole stabilizzarsi nel massimo campionato. Ad oggi sul piano dei risultati la squadra sta rispettando quanto fissato a livello di obiettivi: i ferraresi sono in quindicesima posizione con un bottino di 13 punti e con 4 punti di vantaggio rispetto alla terz’ultima (che oggi è l’Empoli).

Nelle prime 4 giornate la squadra emiliana ha portato a casa la maggior parte dei punti facendo 9 punti con una posizione ai vertici che ha fatto gridare l’opinione pubblica e i suoi tifosi alla nascita dell’ideologia calcistica del “Semplicismo”.

Dopodichè, rimanendo più che accettabili la maggior parte delle prestazioni, la squadra di Semplici non è riuscita ad essere ugualmente concreta. L’ attacco deve sicuramente migliorare come prolificità (con 11 gol fatti solo Frosinone e Chievo hanno fatto peggio). La difesa , al contrario, con 18 gol subiti è la migliore per quanto riguarda le pretendenti alla salvezza. Altri dati statistici (in primis possesso palla e numero di tiri in porta) mostrano come la Spal, rispetto all’avversario di turno, abbia molte volte un maggiore possesso palla e, nello stesso tempo, un minor numero di tiri in porta rispetto all’avversario. Questo è probabilmente l’aspetto principale su cui lavorare.

Come modulo la Spal fino ad ora ha giocato con un 3-5-2. Gomis prevalentemente è titolare in porta con, ultimamente una alternanza con V. Milinkovic Savic. La difesa è composta da 3 centrali che, per lo più sono stati Vicari, Cionek e Felipe. Gli esterni di fascia solitamente sono Lazzari (fiore all’occhiello di questa squadra, recentemente è anche entrato nel giro della Nazionale maggiore) e Fares, ex H. Verona (squadra nella quale è stato convertito da punta in giocatore di fascia). Il centrocampo ( e qui forse capiamo dove “mancano” i tiri in porta di cui si parlava prima) ha due carenze molto importanti: Viviani che manca dall’inizio (gran tiratore da fuori e di calci piazzati) e Kurtic (infortunatosi dopo un ottimo inizio di stagione dove, proprio alla prima giornata, aveva fatto un gol strepitoso al Bologna). I giocatori che al momento in mezzo al campo sono maggiormente utilizzati sono Schiattarella, Missiroli e (da quando è mancato Kurtic) Valdifiori o Valoti a seconda delle esigenze e dello stato di forma . Davanti la costante è Petagna che, fino adesso, è il più utilizzato. Insieme a Petagna si alternano per lo più Paloschi e Antenucci.

Visti anche i risultati più recenti (dove la Spal ha espugnato a Roma l’Olimpico con uno 0-2 sulla Roma e, la partita successiva ne ha presi 3 in casa dal Frosinone) è veramente difficile darsi un criterio per schierare un “blocco Spal” nel Fantacalcio.  Questi pronostici “ribaltati” hanno probabilmente fatto arrabbiare molti Fantamister!

 

Spal: analisi Top

Petagna

Petagnone sta facendo molto bene! Anche una doppietta al suo attivo. Di lui si dice sempre che, come attaccante, fa reparto ma segna poco. Quest’anno però è già a quota 4 reti e tira anche i rigori. Per lui una fantamedia di tutto rispetto (6,79).

Kurtic

E’ partito molto bene e poi si è infortunato. Non passerà ancora molto tempo prima di vederlo in campo. Gran bel giocatore lo sloveno. Mezz’ala col vizio del gol dinamica e tecnica. Per lui, in 7 partite, un gol e una fantamedia di 6,57.

Lazzari

Sicuramente il giocatore che, ad oggi, si è distinto per qualità e costanza delle prestazioni. Sulla fascia destra va come un treno e, anche se non ha segnato, ha già 4 assist all’attivo (stessi assist di CR7!). Fantamedia di 6.91: se dovesse buttarla dentro qualche volta potrebbe incrementare ulteriormente questo valore!

Spal: analisi Flop

Felipe

Questo difensore è il classico giocatore importante da un punto di vista calcistico, ma non ugualmente appetibile a livello “fanta”. La sua media voto è di 5.77 che diventa una fantamedia di 5,45 a causa di 7 ammonizioni (è il primo in serie A). Insomma, fa un lavoro sporco importante per Semplici, meno per noi.

Fares

L’esterno sinistro è un giocatore che è dotato di corsa e buona tecnica. Il fatto di non essere stato incisivo come gol e assist fa sì che, soprattutto per il fantacalcio, i suo giudizio non possa essere positivo. 11 presenze e una fantamedia di 5.68.

Schiattarella

Anche qui siamo davanti ad un giocatore calcisticamente molto utile e propenso al lavoro sporco. A livello fanta però non mette a segno particolari bonus. Al suo attivo un assist e in generale una fantamedia di 5.88. 5 gialli anche per lui fino ad ora.

Spal: prossime 5 partite

Nell’ordine i biancocelesti affronteranno: Juve  fuori, Empoli in casa, Genoa fuori, Chievo in casa e Napoli fuori

Partiamo dalla Juve. Anche se la Juve ha sempre qualche difficoltà con le piccole, sembra comunque azzardato schierare in massa giocatori spallini. Ciò non toglie che con un po’ di irriverenza non si possa provare a schierare Lazzari che vorrà far vedere che può dare filo da torcere al suo dirimpettaio Alex Sandro. Evitiamo di stuzzicare CR7 e compagni schierando il portiere.

Con l’Empoli spazio ad un giocatore per reparto: Gomis, Lazzari, Petagna sono sicuramente giocatori su cui puntare. Da evitare i centrali perché Caputo dell’Empoli è veramente un brutto cliente.

Col Genoa fuori altra bella partita e altro “brutto Cliente” (il capocannoniere Piatek). Qui i giocatori consigliati sono un po’ quelli di Empoli, tenendo d’occhio anche il rientro di Kurtic, che dovrebbe arrivare a tempo pieno più o meno in questo periodo.

Col Chievo in casa, sarebbe da dire “tutti dentro” (poi viene in mente la partita col Frosinone…) ! Qui pensiamo anche a Vicari e, se dovesse essere della partita, Bonifazi (ottima fantamedia fino ad oggi ma poche presenze). Ovviamente spazio anche a Paloschi che vorrà finire nei marcatori come ex.

Col Napoli evitiamo sicuramente il portiere. Anche tra gli altri giocatori è difficile trovare qualcuno da consigliare, eccetto il solito Lazzari che è molto costante.

Spal: chi tenere in rosa e chi svincolare

Facciamo una riflessione per reparto. In porta Gomis è sicuramente da tenere, piuttosto è da capirne l’utilizzo partita per partita. Ultimamente c’è stata una sorta di alternanza con V. Milinkovic Savic; ragion per cui può anche avere senso averli entrambi. Una piccola digressione su questo giocatore: V. Milinkovic Savic è quel portiere che sicuramente accende mille fantasie nel fantacalcio! I suoi lanci lunghissimi (che possono diventare assist), i suoi piedi buoni (Nel Torino ha centrato una traversa su punizione in Coppa Italia!) e il suo fare un po’ da portiere sudamericano accendono letteralmente le fantasie del fantamister medio.

In difesa Vicari è giocatore prezioso perché porta sempre a casa il 6, va cercato come alternativa se abbiamo giocatori forti ma, magari soggetti a turn over. Idem per Cionek ma con un rendimento leggermente inferiore. Felipe invece prende un po’ troppi gialli, se possiamo sostituirlo con qualcuno che ha uguali presenze ma meno gialli, facciamolo. Bonifazi può essere la scommessa.

A centrocampo tenere d’occhio Kurtic e Viviani. Cederli ora potrebbe essere una grande fregatura. Quindi invece si può considerare la cessione di Valdifiori e Schiattarella. Missiroli è invece un ottimo elemento da prendere se si va in cerca di un 6-6.5 quasi certo.

In attacco sicuramente è da confermare Petagna. Antenucci si sta, piano piano, allineando ai rendimenti dello scorso anno e quindi va tenuto. Paloschi fino ad ora è stato costante: da tenere se non si individuano alternative migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *