FANTAWEEK, la rubrica del fantallenatore del 4 Dicembre 2018

fantaweek fantacalcio 4 dicembre 2018

Ultimo aggiornamento:

Nasce la nuova rubrica Fantaweek! Uno spazio molto sintetico dove rimanere aggiornati su tutto ciò che c’è da sapere sul Fantacalcio due volte alla settimana!

Occhio all’anticipo – In vista della prossima giornata ti invitiamo a fare attenzione perché il primo anticipo sarà Juventus-Inter alle 20.30 di venerdì sera. La giornata si chiuderà domenica alle 20.30 con Milan – Torino.

Sul filo del rasoio – I partenopei soffrono ma Ancelotti azzecca il cambio di Milik all’82’ che fa +3. Vantaggio di Ruiz e pareggio di Zapata. +1 di Insigne e Hateboer.

Carrarmato bianconero – La Juventus “elimina” anche la Fiorentina con un secco 3-0 grazie ai +3 di Bentancur, Chiellini e Ronaldo. Decimo gol per Cristiano che arriva a 10 gol in campionato (30 punti per il fanta).

PolemiVAR – Tante emozioni nel big match tra Inter e Roma, terminato 2-2. Le polemiche per un mancato rigore su Zaniolo non sono mancate. Il centrocampista giallorosso è un’ottima sorpresa; sicuramente da acquistare nella propria rosa.

Il resto della A – Bene Di Carlo che da quando è approvato sulla panchina del Chievo ha ottenuto due punti in due partite, fermando prima il Napoli sullo 0-0 e poi la Lazio, in questa giornata, sull’1-1. Ottima anche la reazione del Milan che, nonostante le numerose assenze e lo svantaggio iniziale, ha vinto per 2-1 contro un buon Parma. Finito in pareggio gli scontri salvezza tra Spal-Empoli 2-2, Frosinone-Cagliari 1-1 e Sassuolo-Udinese 0-0. Punteggio pieno per la Sampdoria di Fabio Quagliarella, +6 per lui, che vince 4 a 1 con il Bologna. Tre punti importanti anche per il Torino che, per la gioia di molti fantallenatori, viene trascinato da Ansaldi e Belotti che recuperano il vantaggio iniziale di Kouamé.

Infermeria – Ieri si è fermato Toloi, Ilicic ancora ai box. Finalmente si è rivisto in campo Perotti mentre Douglas Costa e Bernardeschi sono subentrati per mettere minuti nelle gambe. Pezzella è stato recuperato a pieno regime e ha giocato dal 1’ minuti contro i bianconeri così come Ansaldi che ha trovato anche il goal. Baselli, Ciano e Cacciatore sono subentrati e potrebbero tornare titolari già dalla prossima. Torna in campo anche Pastore mentre Luis Alberto si è fermato prima dell’ultima partita e bisognerà capire i tempi di recupero.

47% – Sette dei 15 gol in Serie A (il 47%) di Arkadiusz Milik sono arrivati subentrando dalla panchina. Pronto. [Dati Opta]

Resta sempre aggiornato e inizia a seguirci su tutti i nostri canali.

InstagramFacebook | Telegram

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *