Sturaro al Genoa: cosa fare al fantacalcio?

Sturaro

Ultimo aggiornamento:

Dopo Sanabria, andiamo ad analizzare un altro nuovo volto in casa Genoa. Stiamo parlando di Stefano Sturaro, centrocampista arrivato in prestito dalla Juventus dopo la breve esperienza allo Sporting Lisbona. Per il giocatore si tratta di un ritorno visto che è cresciuto calcisticamente proprio con la società del presidente Preziosi. Andiamo a scoprire il suo trasferimento in ottica fantacalcio.

Tecnico\Tattica 

Sturaro, che abbiamo imparato a conoscere proprio nel nostro campionato, è un centrocampista tutto grinta e muscoli, alla Gattuso per intenderci. Ottimo giocatore d’interdizione e bravissimo nel recupero palla, fa più fatica quando si tratta di impostare l’azione. La tecnica e, soprattutto i bonus, non sono particolarmente nelle sue corde. Il posto da titolare dovrebbe essere suo: potrebbe agire da centrocampista centrale difensivo nel 4-5-1 di Prandelli, che lo stima tantissimo.

Fantacalcisticamente Sturaro al Genoa

Come già anticipato, la titolarità dovrebbe essere la sua unica fantaqualità. Guardando le sue statistiche, infatti, possiamo notare come i bonus non siano esattamente il cavallo di battaglia: in quasi 100 partite disputate in Serie A ha segnato solo 3 gol. E’ un tipo di giocatore che, vista la sua generosità e grinta, porta spesso a casa voti oltre la sufficienza. Occhio però ai cartellini: non tira mai indietro la gamba.

Consigli fantacalcio

Il suo acquisto è consigliato come ultimo slot di centrocampo per avere una riserva di sicuro affidamento e voti sul 6\6,5. Per i bonus, invece, guardate altrove. Potrebbe salvarvi in quelle giornate in cui i vostri titolari sono infortunati o squalificati. Difficile pensare ad un suo impiego nei primi slot della nostra fantaformazione domenicale.

Hai intenzione di puntare su Sturaro nel mercato di riparazione? Scrivicelo nei commenti.

Sturaro

1 commento su “Sturaro al Genoa: cosa fare al fantacalcio?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *