Consigliati Lazio-Roma 26ª giornata di Serie A

Consigliati Lazio-Roma

Ultimo aggiornamento:

Scopriamo i consigliati Lazio-Roma.
Sabato 2 marzo andrà in scena all’Olimpico il Derby della Capitale, valido per la 26ª giornata di campionato. Nella partita d’andata furono i giallorossi a spuntarla per 3-1 con i gol di Pellegrini, Kolarov e Fazio mentre, per i biancocelesti andò a segno Immobile.

Le due squadre stanno attraversando due periodi di forma completamente differenti: la Lazio, nelle ultime 5 partite (tra coppe e campionato), ha raccolto solo 1 vittoria segnando 2 gol e subendone 5; la Roma, invece, è reduce da 4 vittorie nelle ultime 5 partite con 11 gol fatti e 5 subiti, inoltre in campionato non perde dallo scontro di dicembre contro la Juventus.
Andiamo ora a vedere quali sono i giocatori consigliati per il Derby!

Consigliati Lazio-Roma

Portieri

Per la Lazio tra i pali ci sarà Strakosha. Il portiere albanese è reduce dal secondo clean sheet consecutivo casalingo, ma bisogna mettere in conto la prolificità dell’attacco giallorosso nell’ultimo periodo. Il suo impiego va valutato in base alle alternative nel ruolo, tenendo a mente che un gol subito è da mettere in conto.

Dall’altra sponda del Tevere troveremo tra i pali Olsen, portiere svedese che tanto ha fatto discutere quest’anno, alternando grandi parate a clamorose papere. Il suo rendimento esterno non è entusiasmante e, se dovesse essere confermata l’assenza di Manolas, il suo appeal calerebbe ulteriormente. Per questo turno potete dargli un turno di riposo.

Difensori

Inzaghi proporrà la solita difesa a 3 composta da Patric (secondo la Gazzetta dello Sport è favorito rispetto a Bastos), Acerbi e Radu. Proprio dalla prestazione del centrale italiano passeranno le speranze della Lazio di poter arginare Dzeko e quindi la manovra offensiva della Roma. Per questo, Acerbi è schierabile e consigliato dato che potrebbe portare a casa un buon voto. Preferiamo evitare Patric, Bastos e Radu che potrebbero soffrire un po’ nei duelli contro El Shaarawy e Zaniolo. Meglio non rischiare nemmeno Marusic (in vantaggio su Romulo) perché quest’anno sta deludendo.

Di Francesco si affiderà alla classica retroguardia a 4: gli interpreti sicuri saranno Florenzi, Kolarov e Fazio. Per il posto accanto a quest’ultimo dipende tutto dalle condizioni di Manolas: se il greco dovesse recuperare sarà sicuramente lui a fare reparto con l’argentino, in caso di forfait toccherà a uno tra Marcano e Juan Jesus. Ci sentiamo di consigliare soprattutto Kolarov (7 gol finora per lui) e in seconda battuta Florenzi, mentre eviteremmo tutto il pacchetto dei centrali giallorossi.

Centrocampisti

Inzaghi opterà molto probabilmente per uno schieramento a 5: se il terzetto centrale formato da Parolo, Lucas Leiva e Milinkovic Savic sembra definito, ci sono un po’ di dubbi sulle fasce con Marusic e Lulic in leggero vantaggio su Romulo e Durmisi per partire dal primo minuto. Correa è in ballottaggio sia con Romulo, sia con Luis Alberto: nel primo caso la Lazio passerebbe a un 3-4-2-1 con Parolo esterno a destra, nel secondo caso sarebbe confermato il 3-5-1-1.
Per questa partita vogliamo puntare sull’estro di Correa e la fisicità di Milinkovic Savic. Occhio che l’argentino potrebbe essere ancora più determinante a partita in corso!
Parolo, Romulo, Lucas Leiva e Lulic sono schierabili, ma se avete alternative migliori, pensateci bene. Luis Alberto (se usate le liste di Fantagazzetta e quindi nella vostra lega è centrocampista) potete metterlo, ma se avete giocatori con partite più facili, dategli un turno di riposo.

Di Francesco dovrebbe affidarsi alla cerniera a 2 di centrocampo formata da De Rossi e Nzonzi, con quest’ultimo in serrato ballottaggio con Cristante. Più avanzati dovremmo trovare Pellegrini come trequartista e Zaniolo come esterno a destra. Il più certo del posto da titolare è proprio il giovane talento, in quanto Di Francesco potrebbe optare per Perotti largo a destra con il conseguente accentramento di Zaniolo.
Vi consigliamo di puntare su Pellegrini e Zaniolo. Alto il rischio cartellino per capitan De Rossi e Nzonzi. Dalla panchina potrebbe essere determinate il contributo di Cristante e Perotti, desaparecido Pastore. Under dovrebbe tornare per la panchina, ma potete guardare altrove.

Attaccanti

Pochi dubbi per Inzaghi: a guidare l’attacco sarà, come al solito, Ciro Immobile. L’ingresso di Caicedo a partita in corso dipende dalle dinamiche del match: se la Lazio dovesse andare in svantaggio, lui sarebbe uno dei primi cambi.
Immobile sta un po’ deludendo le aspettative di inizio anno, infatti è fermo a quota 11, ma resta assolutamente schierabile per questa partita, soprattutto se non dovesse esserci Manolas. Potete far riposare Caicedo. Se usate la lista della Gazzetta dello Sport, potete dare un turno di riposo anche a Luis Alberto visto che in giro ci sono sicuramente attaccanti con maggiori possibilità di fare bene.

Per i giallorossi sarà ancora Dzeko a guidare l’attacco dato che Schick è out causa infortunio muscolare. Ad aiutarlo nella manovra ci sarà El Shaarawy, al momento capocannoniere della Roma in campionato con 8 gol.
L’esterno italo-egiziano potrebbe creare più di un grattacapo a Patric (o a Bastos) sulla fascia destra: per questo è sicuramente consigliato. Anche il bomber bosniaco è assolutamente schierabile dato che sta attraversando un buon momento di forma e sarà interessante scoprire chi tra lui e Acerbi vincerà il confronto in campo.
Kluivert sembra ancora acerbo e quindi potete risparmiarlo.

Prima fascia (si prevede siano determinanti):

Acerbi, Kolarov, Zaniolo, Immobile, Dzeko, El Shaarawy.

Seconda fascia (si prevede che facciano bene e diano un utile contributo):

Florenzi, Correa, Milinkovic Savic, Pellegrini.

Terza fascia (crediamoci! Apparentemente per loro dovrebbe esserci una giornata a fari spenti, ma potrebbero stupirci):

Parolo, Luis Alberto (se listato centrocampista), De Rossi, Perotti.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più dei tuoi giocatori sono consigliati, allora dovrai scegliere quello o quelli che secondo te hanno più possibilità di fare bene e di ottenere bonus! Se hai letto solo le fasce, ti segnalo che nella descrizione di ogni partita ci sono alcune annotazioni molto importanti che ti possono aiutare a capire se lasciare fuori o meno alcuni giocatori.

Scommesse low cost 26ª giornata di Serie A

Portieri consigliati 26ª giornata di Serie A

Difensori consigliati 26ª giornata di Serie A

Centrocampisti consigliati 26ª giornata di Serie A

Attaccanti consigliati 26ª giornata di Serie A

Consigliati Napoli – Juventus

5 big da evitare nella 26ª giornata di Serie A

5 difensori da modificatore per la 26ª giornata

1 commento su “Consigliati Lazio-Roma 26ª giornata di Serie A”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *