Giocatori da evitare da qui fino alla fine del Campionato

Ultimo aggiornamento:

A 5 giornate dal termine, sono tanti i giocatori che hanno mollato il colpo oppure le proprie squadre non hanno più obiettivi da raggiungere. Proviamo a darvi le giuste dritte per evitare cocenti delusioni in un momento così decisivo della stagione: ecco i giocatori da evitare. Probabilmente in molte delle vostre leghe non ci saranno più sessioni di mercato ma molti di voi giocano stile “gazzetta” con il mercato sempre aperto o comunque in tante altre leghe è possibile fare ancora scambi con gli altri partecipanti.

Portieri

Audero

Uno che sembra aver mollato mentalmente è il portiere blucerciato. La prestazione di Bologna è veramente una pagina da cancellare nella sua promettente carriera. Sembra aver mollato anche la Sampdoria che giocherà ormai senza obiettivi concreti e potrebbe subire tanti gol in queste ultime 5. Attenti ad Audero!

I. Radu

Radu è protagonista di un’ottima stagione e sta facendo il possibile per tenere a galla la squadra genoana in un finale abbastanza complicato. Il Genoa sembra essersi smarrito ed è stata addirittura paventata l’ipotesi di un esonero per Prandelli. Spal, Roma, Atalanta, Cagliari e Fiorentina sono le squadre da affrontare ma ribadiamo che il problema è più interno che dipendente dalle avversarie. Tante espulsioni ultimamente e un nervosismo evidente rischiano di compromettere il finale di stagione del Genoa.

Cragno

Il Cagliari ha un finale di stagione abbastanza complicato. Solo le ultime due con Genoa e Udinese sembrano essere tranquille. Lazio, Roma e Napoli possono riservare brutte sorprese per la difesa cagliaritana con conseguenti malus per i possessori di Cragno.

Difensori

Bonucci

Bonucci ha mostrato evidenti cali di concentrazione in questa stagione e le sue prestazioni non sono mai state di altissimo livello. In questo finale di campionato dai ritmi blandi temiamo che il centrale azzurro possa incappare in altri passi falsi. Le 5 avversarie sono dure: Inter, Torino, Roma, Atalanta e Sampdoria e la Juve ha veramente poco da chiedere a questa stagione.

Colley

Vale un po’ il discorso fatto per Audero: la Samp difficilmente riuscirà a centrare un piazzamento utile e di conseguenza la retroguardia blucerchiata è da evitare. Inoltre, il gambiano non è riuscito a mettere a referto nemmeno un bonus.

R. Rodriguez

Probabilmente una delle maggiori delusioni fantacalcistiche della difesa in questa stagione, ci si aspettava da lui qualche gol, doveva essere rigorista e non lo è, doveva fare tanti assist e invece sono soltanto 2 e la sua media è abbondantemente sotto la sufficienza. Inoltre sembra sempre fuori condizione, è lento e in queste ultime 5 il Milan sinceramente ha bisogno di ben altro passo!

Centrocampisti

Pjanic

Il bosniaco è uno degli indiziati principali per il fallimento europeo della Juventus e non prevediamo niente di buono per lui in queste ultime 5 di campionato. Avversari con obiettivi importanti da raggiungere e una condizione psico-fisica deficitaria ci fanno dire che Miralem Pjanic è da evitare da qui alla fine; poi oh, dipende dalle alternative. Se al suo posto dovete mettere Radovanovic, preferitegli sempre il playmaker bianconero.

Sandro

Da lui a Udine tutti si aspettavano di più e invece continua a essere un oggetto misterioso nello scacchiere di Tudor. Mai una giocata degna di nota, 18 partite giocate, un po’ da titolare, un po’ da subentrante. A ciò si aggiunge una condizione fisica deficitaria: non sembra avere lo smalto giusto che all’Udinese serve in queste ultime 5.

Allan

Il Napoli sembra già in vacanza estiva e Allan a dire il vero lo sembra da gennaio. Il brasiliano ambito da mezza Europa si è reso protagonista di una stagione anonima: 0 gol, soltanto 2 assist e media che supera di pochissimo il 6. Sembrano onestamente le statistiche di un Chibsah qualsiasi ma invece sono proprio di Allan per il quale a gennaio si era parlato di offerte da 100 milioni. A noi del mercato frega poco, ci occupiamo di fantacalcio, quindi Allan per noi può tranquillamente stare in panchina!

Attaccanti

Icardi

La tregua in casa Inter sembra essere sancita, ma le prestazioni di Mauro Icardi sono le stesse di quelle che hanno preceduto il caos. Ora che Lautaro Martinez sembra recuperato, rischia di scivolare in panchina in questo finale di stagione delicato per tutta la squadra e per Spalletti che si gioca la riconferma. Uno dei peggiori flop di questa stagione, quanti fanta-milioni bruciati!

Lasagna

Stagione da dimenticare anche per lui. Le aspettative erano ben altre ma la realtà ci parla di soltanto 6 realizzazioni e una fantamedia simile a quella di Allan (vedi sopra). Okaka ha dimostrato di essere più pronto alle chiamate di Tudor.

Simeone

Altro tasto dolente per chi lo ha comprato convinto del suo exploit e invece 6 gol messi a segno e fantamedia da onesto centrocampista. Inoltre, il suo posto da titolare è ogni giornata messo in discussione. L’andazzo di Simeone e della Fiorentina è questo e difficilmente cambierà in queste ultime 5 nelle quali la Viola punterà solo a non fare brutte figure.

Insigne

Giocatore sfiduciato e squadra senza stimoli. Il rapporto con Ancelotti sembra essersi incrinato e le voci sulla sua partenza sono sempre più insistenti. Qui gli avversari da incontrare contano veramente poco, per noi seconda parte di stagione flop!

Siete d’accordo con la nostra lista di giocatori da evitare? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *