Giocatori su cui puntare da qui fino alla fine del Campionato

Ultimo aggiornamento:

A sole 5 giornate dal termine, proviamo a darvi i nomi dei giocatori su cui puntare, quelli che possono farvi fare l’allungo decisivo per l’ambita vittoria finale del fantacalcio. Probabilmente in molte delle vostre leghe non ci saranno più sessioni di mercato ma molti di voi giocano stile “gazzetta” con il mercato sempre aperto o comunque in tante altre leghe è possibile fare ancora scambi con gli altri partecipanti. Vediamo qualche nome che potrebbe portarvi alla vittoria in questo rush finale.

Portieri

Handanovic

Il portierone interista è il leader indiscusso di una difesa quasi impermeabile, che subisce pochissimi gol e lui fa in ogni partita un paio di parate decisive. Sicuramente uno dei migliori per il modificatore. I suoi guantoni incroceranno nelle ultime 5, Juventus, Udinese, Chievo, Napoli ed Empoli. Tra queste 4 solo l’Udinese si gioca qualcosa; l’Empoli all’ultima giornata sarà molto probabilmente già retrocessa.

Consigli

Un Sassuolo che potrebbe festeggiare la salvezza già nella prossima giornata ma comunque la permanenza in Serie A è cosa ormai assodata, ma pensiamo che De Zerbi punti a chiudere in bellezza il campionato. Gli avversari degli emiliani saranno Fiorentina, Frosinone, Torino, Roma e Atalanta. Le ultime 3 partite in realtà sembrano abbastanza ostiche ma a quel punto la situazione potrebbe essere molto più certa rispetto ad oggi. Il portiere dei neroverdi è comunque in un ottimo momento di forma personale con due rigori parati nelle ultime uscite.

Difensori

Bruno Alves

Sembra rinato il centralone portoghese, rivitalizzato da Parma e da D’Aversa che ha scommesso a pieno su di lui vincendo clamorosamente. 3 partite facili (Chievo, Samp e Fiorentina) e 2 un po’ più complicate (Bologna e Roma), ma che potrebbero anche non valere niente al momento di affrontarle. I parmigiani ormai hanno l’ambizione di arrivare il più in alto possibile, chiudendo il discorso salvezza già nelle prossime giornate. Il portoghese ha timbrato il cartellino 4 volte, su punizione è micidiale e siamo sicuri gliene capiteranno altre in questo finale di campionato.

Hateboer

Il laterale olandese è andato oltre le più rosee aspettative: 5 gol e 5 assist all’attivo per lui. Molta diffidenza per lui all’inizio per i continui ballottaggi sulle fasce dei bergamaschi, ha conquistato il suo spazio a suon di sontuose prestazioni e siamo sicuri che in estate il prezzo del suo cartellino lieviterà. Udinese, Lazio, Genoa, Juventus e Sassuolo le ultime 5 da affrontare, più la semifinale di Coppa Italia domani e l’eventuale finale. Un paio potrebbe saltarle dall’inizio, ma puntare su di lui è un sicuro investimento, tasso di rendita elevatissimo!

Depaoli

Ti chiederai cosa ci faccia il laterale del Chievo in questo articolo. Vero, è una nostra scommessa ma costa pochi crediti e può rendere tantissimo. Ha dimostrato di essere un ottimo laterale che sforna cross molto interessanti per gli “stitici” attaccanti clivensi, nonostante questo ha collezionato 4 assist. Il finale del Chievo è in discesa (unica insidia l’Inter alla 36ª), anche se i veronesi già da tempo sono condannati alla retrocessione, ma come dimostrato contro la Lazio continueranno a vendere cara la pelle.

Centrocampisti

Pulgar

Un finale di stagione impressionante per lui che con Mihajlovic è diventato un vero e proprio fattore. 6 gol e 2 assist in campionato e rigorista ormai designato dei felsinei. È sicuramente il centrocampista più in forma del campionato ed è d’obbligo puntare su di lui. Un calendario nelle ultime 5 che alterna partite soft (Empoli, Parma e Napoli all’ultima) e partite sulla carta dure (Milan e Lazio) ma il cileno è convintissimo dei suoi mezzi e il Bologna gira a mille!

Vecino

Spalletti nell’ultimo periodo sembra aver cucito un ruolo adatto all’uruguaiano, avvicinandolo alla porta. L’Inter ha da conquistare il terzo posto e magari insidiare il secondo e ha sfide importanti con Juve e Napoli, ma gioca anche contro Chievo ed Empoli che all’ultima sarà molto probabilmente retrocesso. In mezzo la sfida con L’Udinese che può rivelarsi insidiosa ma è sicuramente alla portata. Il centrocampista ha dimostrato che quando ci sono da tirare fuori gli attributi lui si fa trovare pronto.

Paquetà

Il Milan ha bisogno come il pane del suo uomo di qualità e da quando il brasiliano manca, i rossoneri sembrano aver perso la bussola. Vedremo se la sua condizione sarà al top per questo rush finale e vedremo quanto riuscirà a incidere nella corsa Champions. Noi puntiamo su di lui ad occhi chiusi, può chiudere la stagione alla grande. In particolare le ultime due contro Frosinone e Spal sembrano essere ghiotte occasioni.

Attaccanti

El Shaarawy

Il Faraone sembra essere tornato e vuole regalare alla Roma il quarto posto. I giallorossi hanno il calendario più semplice tra le contendenti al posto in Champions League. L’unico ostacolo proibitivo sarà la Juve poi Cagliari, Genoa, Sassuolo e Parma sembrano avversari del tutto abbordabili e perlopiù senza nulla da chiedere al campionato. Ha già messo a segno 10 gol (in 23 presenze) e nelle ultime due ha dimostrato di essere nettamente il più in palla dei giallorossi.

Orsolini

Un altro uomo trasformato dalla cura Mihajlovic è lui, l’esterno d’attacco felsineo che quest’anno non era mai riuscito a trovare continuità. Ora è un punto fermo dell’attacco bolognese e può chiudere alla grande il campionato. Nelle ultime 4 giocate ha raccolto 3 gol e un assist; da schierare assolutamente nelle sfide con Empoli e Parma.

Zapata

Quasi scontato trovare qui il colombiano dopo la strepitosa stagione in quel di Bergamo. L’Atalanta è una meravigliosa favola perché si trova a giocarsi la Coppa Italia e il posto in Champions League. Come non puntare sul diamante più prezioso di mister Gasperini? Non ha praticamente alternative (Barrow si è rivelato poca roba) e nonostante un calendario non molto agevole (Udinese, Lazio, Genoa, Juventus e Sassuolo) siamo sicuri che continuerà a segnare e sognare!

Voi su quali giocatori pensate di puntare da qui in avanti? Chi non lascerete mai in panchina? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *