Mancini alla Roma, cosa fare al Fantacalcio?

nuove maglie mancini roma

Ultimo aggiornamento:

Mancini classe ’96 cresce nel settore giovanile della Fiorentina con cui vince lo scudetto Giovanissimi Nazionali nel 2011.

Nell’estate del 2017 si trasferisce a Bergamo dove, il 24 settembre 2017, a 21 anni, fa il suo esordio nella massima serie.

Nella stagione appena conclusa ha totalizzato 30 presenze segnando 5 gol e facendo 1 assist. Unica pecca i cartellini gialli 5 in totale.

Tecnico/Tattico

Difensore centrale, molto forte nei duelli aerei sa farsi valere sia nella propria area di rigore che in quella avversaria.

Gioca spesso d’anticipo, sa impostare l’azione.

Vista la giovane età spesso risulta irruento, foga che a volte gli costa qualche cartellino di troppo, occhio ai malus.

Fantacalcisticamente Mancini.

Come sempre bisogna contestualizzare il giocatore nella squadra in cui si trova, lo scorso anno a Bergamo ha mostrato ottime qualità ma anche alcuni limiti caratteriali che gli sono costati l’esclusione in alcune partite, soprattutto nella parte finale della stagione.

Sicuramente a Roma dovrà crescere e maturare, parliamo sempre di un 22enne, ed è appunto questo aspetto psicologico da tenere in considerazione in sede d’asta.

Consigli Fantacalcio

Preso per fare il titolare in uno schema a 4 potrebbe avere delle difficoltà, visto la sua esperienza in una difesa a 3, inoltre accanto a Fazio (lento e macchinoso, disastroso a tratti nella passata stagione) non avrà vita facile.

Abbiamo grosse perplessità sulla possibilità di fare un grosso investimento per questo ragazzo, magari un potreste prenderlo ad un prezzo vantaggioso.

Consigliamo di sceglierlo come secondo-terzo slot con una spesa che può raggiungere massimo il 6/7% del vostro budget totale, possibilmente con un compagno di reparto.

I 5 gol della scorsa stagione fanno gola sicuramente, ed effettivamente con il gigante argentino potrebbe essere un arma in più sui calci piazzati, occhi aperti, se si presenta l’occasione prendetelo, altrimenti non svenatevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *