Toljan al Sassuolo: cosa fare al fantacalcio?

Ultimo aggiornamento:

Un Sassuolo letteralmente SCATENATO in questo mercato!
L’ultimo rinforzo in difesa per la squadra neroverde si chiama Jeremy Toljan.

Giocatore classe ’94, terzino destro naturale ma all’occorrenza anche sinistro, arriva dal Borussia Dortmund con la formula del prestito con diritto di riscatto a 4 milioni. Il calciatore ha trascorso l’ultimo anno dividendosi tra Dortmund e Celtic.
Dopo essere stato condizionato negativamente da un infortunio al ginocchio, da febbraio approda in prestito alla squadra scozzese, con la quale vince il campionato.

Analisi Tecnico/Tattica

In passato Jeremy è stato cercato anche da Napoli e Roma. In particolare ai tempi della permanenza all’Hoffeneim, quando aveva fatto vedere ottime cose. Dopo il passaggio al Borussia Dortmund, inizia la sua fase di declino che gli farà collezionare soltanto 23 presenze e 1 gol. Al Celtic la situazione non cambia granché: chiuderà la stagione a Glasgow con 14 presenze e 1 solo assist all’attivo.

Fantacalcisticamente Toljan al Sassuolo

Se dovesse ritrovarsi e tornare quello visto a Hoffeneim, potrebbe essere un’ottima scommessa sulla quale puntare. L’arrivo di Toljan porta inevitabilmente alla cessione (direzione Fiorentina) di Pol Lirola. In poche parole, il posto sulla fascia dovrebbe essere di Jeremy. Valutando i dati emersi dall’analisi precedentemente fatta, possiamo concludere che il giocatore è un discreto difensore che ogni tanto si spinge in avanti e trova il goal, seppur in maniera sporadica. Anche gli assist stentano ad arrivare: per lui solo 6 assist in 207 partite.

Un dato a suo favore è rappresentato dai cartellini gialli e rossi: nelle 207 partite disputate è stato ammonito solo 10 volte ed espulso 1. Insomma, non porta grandi bonus, ma nemmeno tanti malus.

Consigli Fantacalcio

Considerando le caratteristiche e la squadra in cui giocherà, il nostro consiglio è quello di prenderlo come 4°/5° difensore. La scelta del 4°/5° slot è dovuta al suo status di  “scommessa”. Non avendo avuto esperienze nel nostro campionato, potrebbe avere qualche difficoltà con meccanismi difensivi molto più “tattici” rispetto ai campionati in cui ha militato.

Questo però non ci induce a scartare sin da subito l’idea di un suo acquisto. E’ un discreto terzino che se stimolato correttamente potrebbe trovare continuità e brillantezza.

Punterai qualche credito sul nuovo terzino del Sassuolo? Scrivilo nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *