Radja Nainggolan al Cagliari, cosa fare al fantacalcio?

Ultimo aggiornamento:

“È un animale raro, l’evoluzione della specie del calciatore, e se potessi avere dieci giocatori come lui, a prescindere dal ruolo, avrei a disposizione una squadra fortissima”. Cosi parlava Luciano Spalletti del suo grande pupillo Nainggolan, giocatore che ha allenato prima a Roma e poi a Milano. Nella capitale è stato fondamentale, diventando leader tecnico e carismatico dei giallorossi, all’Inter invece una stagione di alti e bassi, forse più bassi che alti, culminata però con il gol decisivo per la qualificazione Champions. Ora il ritorno alle origini: chissà se oltre a far bene a lui, farà bene pure al nostro fantacalcio. Scopriamo meglio che tipo è Radja Nainggolan.

Tecnica/tattica

Qualità e quantità! Il ninja ha senza dubbio una capacità di esprimere calcio riservata a pochi in quel ruolo. Alla corsa e la forza fisica unisce la sua caratteristica principale: la grinta. Ottimo negli inserimenti e gran tiro da fuori: queste qualità l’hanno aiutato a collezionare ben 41 gol e 30 assist nelle 315 partite in Serie A. Unica pecca è l’alto numero di cartellini, 71 nella sola serie A. Giocatore molto duttile il belga; la sua posizione naturale è la mezz’ala, ma nella sua carriera ha più volte giocato sia come mediano sia come trequartista, facendo vedere di sapersela cavare ovunque in mezzo al campo.

Fantacalcisticamente Nainggolan al Cagliari

Il trasferimento in Sardegna è un’ottima notizia in ottica fantacalcio. Il posto da titolare è assicurato e i bonus arriveranno; inoltre il Cagliari si sta dimostrando molto attivo sul mercato, rinforzando i settori del campo dove più soffriva.

Consigli fantacalcio

Non ci sono dubbi riguardo al suo acquisto, titolarissimo e da bonus, il suo acquisto è da terzo/quarto slot di centrocampo. In un fantacalcio con 500 crediti è consigliabile spingersi fino a un massimo di 30-35 crediti. Molto probabilmente il ninja diventerà leader tecnico e di spogliatoio del Cagliari, per guidarlo verso grandi obiettivi, assicuratevelo nella vostra formazione e probabilmente vi guiderà alla vittoria.

E tu hai intenzione di puntare su Nainggolan? Scrivicelo nei commenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *