Nestorovski all’Udinese: cosa fare al Fantacalcio?

Ultimo aggiornamento:

L’Attaccante 29enne macedone è un gradito ritorno nella nostra Serie A. Debutta, infatti, con la maglia del Palermo il 12 agosto 2016 nella partita di coppa Italia, mentre esordisce nella massima serie il 21 agosto nella gara tra Palermo-Sassuolo.

Da lì in poi non si fermerà più: chiude la prima stagione di Serie A con il Palermo come capocannoniere e miglior marcatore dei siciliani con 11 reti.

Nonostante le proposte da altre squadre di A, decide di rimanere con i rosanero e diventandone capitano nell’annata successiva in Serie B. 

Nell’ultima stagione ha giocato 26 partite realizzando 14 reti e 5 assist.

Tecnico/Tattico 

Le sue caratteristiche, ormai, le conosciamo bene un po’ tutti: centravanti mancino forte fisicamente e nel gioco aereo, possiede delle ottime doti atletiche e un invidiabile fiuto del gol.

Ha il cosiddetto “Killer instinct”: trova la porta avversaria con una facilità disarmante. Ama svariare su tutto il fronte d’attacco, riuscendo anche a fare reparto da solo facendo salire la squadra e partecipando spesso alla manovra.

Fantacalcisticamente Nestorovski all’Udinese

Il giocatore, ovviamente, non si discute. La doppia cifra realizzativa dovrebbe essere ampiamente alla sua portata. Certo, l’Udinese non è esattamente una squadra votata all’attacco, ma l’arrivo del bomber macedone potrebbe invertire la rotta. Il posto da titolare, ragionevolmente, dovrebbe essergli garantito. La concorrenza di Lasagna non lo spaventa. Tutte buone notizie per noi malati di fantacalcio. E poi si sa, certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano!

Consigli Fantacalcio

E’ l’attaccante da 3° slot che ognuno di noi vorrebbe nella propria fantarosa. Ha tutto per risultare determinante in ottica bonus: fiuto del gol, cattiveria agonistica e un sinistro velenoso con il quale mandarci in visibilio. Su un budget da 500 fantacrediti, consigliamo di spenderne almeno 45-50 Non abbiate paura di alzare la posta in palio, Ilija è tornato per continuare a gonfiare la rete!

E tu punterai sul suo ritorno? Scrivicelo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *