Schone al Genoa: cosa fare al fantacalcio?

Ultimo aggiornamento:

Il Genoa in questa sessione di mercato si è dimostrato molto attivo, sia in entrata sia in uscita.
Dagli acquisti di spessore come quelli di Zapata, Pinamonti e Saponara, fino alle cessioni di Lazovic, Lapadula e Veloso, il Genoa pian piano cerca di sistemare diversi tasselli, in entrata e in uscita, per consegnare ad Andreazzoli la miglior rosa possibile.
Oggi faremo un excursus su Lasse Schone, danese ex stella dell’Ajax.

Analisi Tecnico/Tattica

Gli esordi con il “De Graafschap” nel 2006 lo vedono nascere come trequartista.
Sin da subito inizia a dimostrare di essere molto dotato tecnicamente, con grande visione di gioco, precisione nei passaggi corti e lunghi, abilità nel tirare dalla distanza e nel mettere i compagni davanti alla porta.
Nel corso degli anni è riuscito ad adattarsi anche al ruolo di regista, trasformandosi così in un metronomo vivente, scandendo benissimo i tempi di gioco e gestendo gli altri 9 giocatori di movimento.
Molto dotato nei calci piazzati, riuscirà a stupire anche i tifosi genoani.
A proposito dei calci piazzati: negli ultimi dieci anni si è piazzato come quarto miglior tiratore di calci di punizione d’Europa.
Dietro a gente del calibro di Messi, Ronaldo e Pjanic.

Fantacalcisticamente Schone al Genoa

Schone sarà il regista e perno di centrocampo del Genoa di Andreazzoli.
Probabilmente non dovrà sottostare al turnover (in quanto giocatore di una certa caratura) e sarà una costante nella squadra genoana.
Dotato di grandi qualità quali “concentrazione” e “continuità”, l’unica sua pecca è il limitato apporto apporto alla manovra difensiva della squadra.
Probabile che porti spesso a casa voti sopra la sufficienza. Può inoltre dare diverse gioie ai suoi tifosi sui calci piazzati.
Nell’ultima stagione all’Ajax ha lasciato il segno con 5 gol, 5 assist e solo 2 gialli in 30 partite di campionato.
Ricordate, inoltre, le giocate che hanno ingolosito tutti durante le partite contro il Real Madrid e la Juventus?
Bene, questo è Lasse.

Consigli Fantacalcio

L’idea è quella di considerare Schone come “Semi-Top” o comunque come un ottimo centrocampista per il vostro reparto.
La quasi certa titolarità e il poco turnover lo rendono un ottimo 2° centrocampista (in leghe da 8 o più) o 3° centrocampista (in leghe da 6 componenti).
Giocherà in posizione “mediana” o poco più su: non consideratelo un centrocampista goleador, ma potrebbe comunque regalarvi diversi +3. Per lui potete spendere 30/40 fantamilioni su 500.

Non perdetevi la nostra analisi sulla nostra guida!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *