Andrea Rispoli al Lecce: cosa fare al fantacalcio?

Ultimo aggiornamento:

Oramai ci siamo! Nella settimana che precede la prima giornata di serie A continuiamo ad analizzare in maniera approfondita i giocatori che hanno cambiato maglia.
Questa volta analizziamo Andrea Rispoli, giocatore classe 1988 che mancava dalla nostra serie A da due campionati.
Il giocatore è collaudato! Il Lecce lo ha preso dal Palermo, cogliendo una importante opportunità.
Detto questo, analizziamo in maniera dettagliata le sue caratteristiche!

Tecnicamente/tatticamente

Andrea Rispoli è, come ruolo principale, un difensore di fascia destra, tuttavia è molto duttile. Sa ricoprire anche la fascia sinistra ed è in grado indifferentemente di essere efficace tanto in una difesa a 3 che una difesa a 4.
E’ un ottimo terzino, molto propenso alla fase offensiva ma, allo stesso tempo, valido anche per quanto riguarda la fase difensiva.
Molto bene sui cross e sulle conclusioni. Si fa notare sia per gli assist che per le segnature. Particolarmente importanti, al riguardo i dati relativi al torneo 16/17 (serie A) e 17/18 ( serie B) dove ha messo a segno 6 gol per ogni annata. Molto bene anche gli assist che sono, rispettivamente 3 e 5. Nell’ultima annata, sempre fatta in Serie B, i dati riportano 22 presenze con un solo assist all’attivo (fonte Transfermarkt).

Fantacalcisticamente Andrea Rispoli al Lecce

Da un punto di vista fantacalcistico, questo giocatore può essere un valido componente delle nostre squadre. Parlando di presenze, la sua esperienza pregressa in massima serie fa pensare ad un suo utilizzo come titolare, anche se Rispoli parte in ballottaggio con il suo pari ruolo Benzar che, a suo vantaggio, ha cominciato ad allenarsi prima alle dipendenze di Mister Liverani.
Come dicevamo prima, la sua capacità di mettere a segno gol e assist ci fa capire che Rispoli possa essere un giocatore importante per la nostra fantasquadra. Quello che è da vedere è se il giocatore riuscirà a tornare alle prestazioni delle terzultima e penultima annata da lui giocate.
In conclusione possiamo pensare a lui come un giocatore utile che, magari, riesce pure a ripetere le sue migliori stagioni diventando così una bella sorpresa!

Consigli Fantacalcio per Andrea Rispoli al Lecce

Il suo acquisto è consigliato, come utile rincalzo di qualità, ma a certe condizioni. Come posizionamento in rosa, pensiamo a lui come a un sesto -settimo slot, possibilmente in coppia col suo pari ruolo Benzar visto che, con quest’ultimo, si giocherà il posto. In un’asta con 500 crediti a disposizione, dedichiamone al massimo 4-5 per la totalità dei due giocatori.

E tu punterai su Andrea Rispoli? Scrivicelo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *