Difensori consigliati 2ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

Dopo una giornata ricca di sorprese e di gol, torna la serie A con la 2ª giornata, che mette sotto i riflettori due dei big match più sentiti del campionato e altri scontri molto interessanti. Andiamo ora a indicare i nostri difensori consigliati per la 2ª giornata di Serie A.

Bologna vs Spal – difensori consigliati 2giornata

Venerdì 30 agosto, ore 20:45

Sfida incerta al “Dall’Ara”, dove i padroni di casa del Bologna ospitano la solida Spal di Semplici, in uno dei tanti derby emiliani. Sebbene entrambe abbiano subito gol nella prima giornata, la difesa è notoriamente uno dei pregi dei due team. Nei rossoblu quindi fiducia nella spinta di Dijks e nella solidità di Danilo. Qualche dubbio sul fisiologico adattamento al nostro campionato di Tomiyasu e Denswil, attenzione al loro utilizzo. Evitiamo Bani e Mbaye.

Dopo aver subito la tremenda rimonta dell’Atalanta, la Spal vuole dimostrare di avere ancora nella propria retroguardia un’arma in più. Diamo fiducia in particolare al leader Cionek, con Vicari e Felipe leggermente indietro. La sorpresa della prima giornata Igor potrebbe partire dalla panchina, ma se siete coperti vi consigliamo di metterlo. E’ una delle nostre scommesse low cost di giornata!

Milan vs Brescia – difensori consigliati 2giornata

Sabato 31 agosto, ore 18:00

Altro derby, stavolta lombardo, tra Milan e Brescia. Probabilmente nessuno si sarebbe aspettato di vedere dopo la prima giornata il Milan a 0 e il Brescia a 3. Un altro passo falso non è ammissibile per i rossoneri. Dentro quindi i due centrali Romagnoli e Musacchio e in seconda battuta Calabria e Rodriguez. Out sia Conti, sia Duarte (ancora non pronto).

Il Brescia ha poco da perdere in questo match, fattore che potrebbe dargli la tranquillità necessaria per fare risultato. In ogni caso, la squadra di Corini non può essere favorita, e consigliamo di evitare il reparto arretrato bresciano.

Juventus vs Napoli – difensori consigliati 2ª giornata

Sabato 31 agosto, ore 20:45

La gara tra Juventus e Napoli non è mai banale, neanche alla seconda giornata di campionato. Entrambe hanno mostrato luci e ombre nello scorso weekend e si preannuncia un incontro scoppiettante. Le difese saranno messe a dura prova e il rischio di incappare in qualche insufficienza è alto da ambo le parti. Nei bianconeri ci sentiamo di consigliare capitan Chiellini, reduce dal gol vittoria di Parma, ed Alex Sandro. Gli altri due del reparto dovrebbero essere ancora una volta Bonucci e De Sciglio. Potete schierare il primo, meglio evitare il secondo. De Ligt e Danilo non sembrano ancora pronti.

Nel Napoli, imprescindibile Koulibaly, che deve farsi perdonare la pessima prestazione di Firenze. Manolas per caratteristiche è a rischio cartellino contro Ronaldo e soci: se si ha di meglio non schieriamolo. Ci piacciono Di Lorenzo e Ghoulam, che possono mettere in difficoltà i diretti avversari, ma attenzione perché secondo la Gazzetta dello Sport dovrebbero giocare Mario Rui e Maksimovic. Da schierare i primi due solo se coperti, da evitare gli altri due.

Lazio vs Roma – difensori consigliati 2ª giornata

Domenica 1 settembre, ore 18:00

L’altro big match della 2a giornata è il derby della capitale. Parte favorita la Lazio di Inzaghi dopo la rotonda vittoria di Genova, mentre molti dubbi aleggiano sulla testa della Roma e di coach Fonseca dopo i 3 gol subiti dal modesto Genoa. Nei biancocelesti, da schierare il totem Acerbi, mentre Luiz Felipe e Vavro (in ballottaggio tra loro) possono essere evitati con alternative valide. Fuori Radu, storicamente troppo incline al cartellino nella stracittadina romana. Patric, Marusic e Bastos difficilmente vedranno il campo.

Nella Roma ci sentiamo di consigliare la spinta di capitan Florenzi e il piede magico di Kolarov. Attenzione perché Florenzi potrebbe anche giocare nei 3 dietro la punta. Va quindi assolutamente messo. Sebbene possano dare qualche soddisfazione da calcio piazzato, è impossibile consigliare uno tra Fazio, Mancini e Juan Jesus, dopo la pessima prestazione di domenica. Out anche Zappacosta e Santon.

Atalanta vs Torino – difensori consigliati 2a giornata

Domenica 1 settembre, ore 20:45

Altra gara interessante a Bergamo, dove l’Atalanta ospita il Toro. Vediamo i bergamaschi favoriti. La difesa non è comunque il reparto più solido dei nerazzurri e, al netto dei ballottaggi, vi consigliamo i soli Hateboer e Gosens. Più incertezza sui centrali, può fare bene Toloi (in ballottaggio con Djimsiti secondo la Gazzetta dello Sport), mentre poniamo leggermente indietro Palomino, Masiello, Djimsiti e Skrtel.

Nel Torino sono da schierare Izzo e De Silvestri. Con la grana Nkoulou ancora da risolvere e Ansaldi infortunato (comunque centrocampista), se possibile è meglio evitare gli altri membri del reparto Bonifazi, Bremer e Djidji.

Cagliari vs Inter – difensori consigliati 2a giornata

Domenica 1 settembre, ore 20:45

Il Cagliari ha voglia di rivalsa dopo la sorprendente sconfitta interna col Brescia, ma la sfida all’Inter si preannuncia molto complicata. Il discreto Rafael non dà le garanzie di Cragno e, con Cacciatore infortunato, non ci sentiamo di consigliare i giovani Pinna e Pellegrini, o i rudi centrali Pisacane (in ballottaggio con Klavan) e Ceppitelli, che dovranno vedersela con i vari Lukaku, Martinez e Politano.

Nella galvanizzata Inter, da schierare assolutamente Skriniar. Bene anche D’Ambrosio. Ranocchia va bene, ma solo se non si ha di meglio. Asamoah da mettere perché potrebbe portare bonus. De Vrij è in dubbio, quindi è meglio non rischiarlo. Godin probabilmente partirà dalla panchina (Fantacalcio lo mette in ballottaggio con Ranocchia). Difficilmente troveranno spazio Dimarco e Bastoni. Biraghi dovrebbe accomodarsi in panchina e potete non schierarlo.

Genoa vs Fiorentina – difensori consigliati 2a giornata

Domenica 1 settembre, ore 20:45

Sono ben 13 i goal realizzati nei due match della prima giornata di Fiorentina e Genoa. Questo non può porre a favore delle loro difese, specie con la filosofia di gioco aggressiva dei due allenatori. Questa situazione mette in risalto sicuramente gli esterni delle due squadre. Vi consigliamo Ghiglione, Barreca (in ballottaggio con Pajac, quindi copritevi. Se coperti, anche Pajac può essere una buona scelta) e capitan Criscito che può sempre regalare un +3 su rigore. Lato Fiorentina ci convincono Lirola e Milenkovic.

Nel grifone, meglio evitare Zapata, Biraschi e Romero. Nella viola possiamo non schierare Pezzella, Ceccherini, Ranieri, Venuti e Dalbert.

Lecce vs Verona – difensori consigliati 2a giornata

Domenica 1 settembre, ore 20:45

Sfida salvezza tra le due neopromosse, con il Lecce intento a leccarsi le ferite dopo la batosta subita a Milano, mentre il Verona è in fiducia dopo il buon pari col Bologna. I pugliesi vogliono fare bene alla prima davanti al proprio pubblico, anche se hanno mostrato qualche lacuna difensiva. Curiosità sulla probabile prima da titolare per l’ex Steaua Bucarest Benzar, diamogli una chance. I solidi Rossettini, Lucioni e Calderoni possono far bene ma non aspettatevi exploit. Se avete di meglio, evitateli. Rispoli potrebbe essere il sacrificato per far posto a Benzar, mentre Vera ancora non gode della fiducia di Liverani.

Nel Verona, apparso solido difensivamente all’esordio, possiamo dare un posto alle sorprese Kumbulla e Rrhamani. Se coperti. potete schierare Faraoni e Vitale (in ballottaggio tra loro e anche con Adjapong) che, qualora giocassero, lo farebbero nei 5 di centrocampo. Rischieremmo di meno Empereur e Adjapong, recentemente acquistato dal Sassuolo.

Sassuolo vs Sampdoria – difensori consigliati 2a giornata

Domenica 1 settembre, ore 20:45

Altro giro, altre squadre iper-offensive, reduci entrambe da una sconfitta alla prima giornata. Sicuramente meglio il Sassuolo, caduto con onore a Torino. Negli emiliani ci aspettiamo un pronto riscatto dal terzino Toljan (copritevi, però, perché è in ballottaggio con Muldur) e attenzione alla pericolosità di Ferrari sui calci piazzati. Ci convincono meno Marlon e Peluso. Out Rogerio.

Troppo brutta per essere vera la Sampdoria travolta a “Marassi” dalla Lazio. Dopo una prestazione del genere è difficile consigliare qualcuno. Sicuramente un impatto migliore ce lo aspettiamo dal duo centrale Murillo-Colley. Gli esterni non garantiscono una spinta perpetua e sembrano in difficoltà, evitiamo quindi, Bereszynski, Murru, Depaoli e Sala.

Udinese vs Parma – difensori consigliati 2ª giornata

Domenica 1 settembre, ore 20:45

Dopo l’impresa di domenica, l’Udinese prova a raggiungere un’altra vittoria casalinga contro il Parma, che non ha sfigurato nella sconfitta interna contro la Juventus. In controtendenza rispetto a molte altre squadre del campionato, entrambe le compagini hanno mostrato fin da subito un’ottima predisposizione difensiva, aumentando notevolmente il valore dei loro interpreti. Ci sentiamo così di consigliarvi quasi tutto il reparto dei probabili titolari per entrambe le squadre. Nello specifico parliamo di Becao, Troost-Ekong, Larsen e Samir nell’Udinese (Larsen il più consigliato tra questi), Iacoponi, Alves e Gagliolo nel Parma.

Gli unici giocatori che tenderemmo a non schierare sono nei friulani gli inutilizzati Nuytinck e De Maio, l’acciaccato Ter Avest, che dovrebbe saltare la sfida. Negli emiliani evitiamo l’incostante Laurini e il rincalzo Dermaku. Giuseppe Pezzella è appena arrivato, proprio dall’Udinese, e non dovrebbe partire titolare.

Elenco per fasce divise per priorità

Prima fascia (si prevede che siano determinanti)

Alex Sandro, Koulibaly, Kolarov, Florenzi, Acerbi, Hateboer, Izzo, Chiellini, Skriniar, Criscito, Alves, De Silvestri.

Seconda fascia (si prevede che facciano bene e diano un utile contributo)

Romagnoli, Cionek, Larsen, Benzar, Ferrari G, Dijks, Calabria, Di Lorenzo, Ghoulam, Musacchio, Toljan, D’Ambrosio, Asamoah, Toloi, Gosens, Becao, Bonucci, Lirola, Milenkovic.

Terza fascia (crediamoci! Apparentemente per loro dovrebbe essere una giornata a fari spenti ma potrebbero stupirci!)

Troost-Ekong, Gagliolo, Iacoponi, Vicari, Colley, Murillo, Vitale, Faraoni, Rrhamani, Felipe, Rodriguez, Danilo (Bologna), Samir, Kumbulla, Ghiglione, Barreca, Ranocchia, Igor.

Cosa fare se hai due o più difensori consigliati 2ª giornata nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, danno più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, dove indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Dopo i difensori consigliati 2a giornata, non perderti gli altri nostri articoli.

Portieri consigliati 2ª giornata

Centrocampisti consigliati 2ª giornata

Attaccanti consigliati 2ª giornata

Scommesse low cost 2ª giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *