Scommesse low cost 9ª giornata: ecco la nostra top 5

9ª giornata che vede molti scontri salvezza e tra pretendenti per l’Europa. Nei match meno blasonati attenzione ai giocatori di seconda fascia che potrebbero regalare bonus inaspettati! Non sottovalutateli. Ecco le 5 scommesse low cost che potrebbero far bene questa giornata!

Valerio Verre (Verona vs Sassuolo)

Anticipo del venerdì sera rovente per due squadre che lottano per non retrocedere. Il centrocampista del Verona non ha ancora brillato per rendimento ma la tecnica c’è e a sprazzi si vede. E’ listato centrocampista, ma gioca stabilmente nel trio d’attacco e possiede un DNA offensivo. Spesso viene sostituito nel secondo tempo in quanto corre molto per la squadra. Al Bentegodi troverà davanti a sé una delle peggiori difese del campionato. Che sia la giornata giusta per portare un bonus pesante? Diamogli fiducia!

Romulo (Genoa vs Brescia)

Romulo sembra aver trovato la propria dimensione ideale a Brescia, dopo le travagliate parentesi di Genoa e Lazio. La tecnica e la duttilità non le scopriamo di certo ora. Abituato a essere utilizzato in vari ruoli, Corini sembra aver trovato la quadra utilizzandolo come trequartista. Questa posizione permette a Romulo di essere propositivo e di cercare con insistenza il +1. Con il rientro di Balotelli nell’attacco bresciano sono ancora più alte le possibilità di assist. In mancanza di bonus potete comunque fare affidamento su un classico 6 da portare a casa. E’ un ex con dente avvelenato: schieratelo.

Colley (Bologna vs Sampdoria)

L’inizio del campionato per il difensore gambiano è stato da incubo. Pessimi voti, conditi da prestazioni scadenti, fino alla panchina. Ora, con Ranieri che punta molto sulla tenuta difensiva, Colley potrebbe rinascere dal punto di vista fantacalcistico. Incoraggiante il 6 ottenuto contro l’attacco della Roma. Finora non ha portato bonus. E’ un rischio consigliarlo? Certo, ma attenzione, sale sui corner, e come si dice: “prima o poi il gol arriva“.

Traorè (Verona vs Sassuolo)

Tutti i fantallenatori sono in attesa della sua definitiva espolsione. E’ il classico giocatore difficile da inquadrare come importanza in una fantarosa. Il ragazzo è giovane, a volte fumoso, ma con un bagaglio tecnico notevole. Finora una media voto di tutto rispetto da 6.25, ma solo un gol all’attivo. Inoltre è sempre in ballottaggio con i compagni di reparto, quindi è difficile capire se partirà nell’11 titolare. Attenzione perché può risultare determinante anche a partita in corso. Le sue folate offensive possono fare male. Se lo lasciate in panchina potreste pentirvene.

Bertolacci (Bologna vs Sampdoria)

Consigliare un centrocampista fermo da una stagione intera è per cuori forti. Eppure pensiamo che Bertolacci nello scacchiere tattico di Ranieri possa ritrovare lo smalto dei tempi passati. L’esordio è stato positivo con un bel 6.5, condito da un cartellino giallo (malus sempre dietro l’angolo). Bertolacci ha nelle sue corde anche un buon tempo di inserimento in area che nella stagione 2014/2015 lo portò a realizzare 6 gol in 34 gare con la maglia del Genoa. Un forte senso di rivalsa, tanta corsa e abnegazione porteranno Bertolacci a diventare un titolare di questa Sampdoria. Potrebbe essere un’arma nascosta? Come scommessa rischiosa per questo weekend può starci!

Non perderti i nostri articoli sui consigliati per la 9ª giornata (metteremo i link non appena disponibili).

Portieri consigliati 9ª giornata

Difensori consigliati 9ª giornata

Centrocampisti consigliati 9ª giornata

Attaccanti consigliati 9ª giornata



 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *