Scommesse low cost 12ª giornata: ecco la nostra top 5

Ultimo aggiornamento:

Riparte la nostra amata Serie A dopo gli impegni europei infrasettimanali. La 12ª giornata si apre con l’anticipo ormai di consuetudine del venerdì sera tra Sassuolo e Bologna, per concludersi con il big match di domenica Juventus-Milan. Tanti i match imprevedibili, con risultati spesso inaspettati ricchi di sorprese e di spunti per la nostra rubrica dei low cost. Andiamo a vedere chi sono i prescelti di questo turno!

Palacio (Sassuolo vs Bologna)

Iniziamo subito dall’anticipo di giornata: il derby emiliano sembra aperto a qualsiasi risultato, le difese non ci convincono più di tanto per cui optiamo per l’attaccante argentino rossoblu. Gli uomini offensivi dei felsinei sono in leggero calo ma tra questi Don Rodrigo è quello su cui fare più affidamento. Autore di un inizio di stagione come non gli capitava da tempo (3 reti, 1 assist e una fantamedia del 7,22) ha i mezzi per scardinare la retroguardia neroverde e portare a casa il bonus pesante. Schieratelo!

Olsen (Cagliari vs Fiorentina)

Più che una scommessa è quasi una certezza. Il portiere svedese sembra aver trovato l’ambiente ideale a Cagliari e le sue statistiche parlano chiaro: i 6,45 di media e 5,55 di fantamedia lo rendono uno dei portieri più appetibili in ottica modificatore. In questa giornata gli uomini di Maran ospitano una viola in cerca di continuità di risultati, ma che fa tanta fatica in zona gol, inoltre il fattore campo non è da sottovalutare. Queste motivazioni ci fanno propendere per consigliare caldamente il portiere rossoblu, sicuri che sfodererà un’altra ottima prestazione e sperando che porti a casa anche l’imbattibilità.

Donnarumma (Brescia vs Torino)

Dopo un inizio da favola con 4 gol in 5 partite, il bomber delle rondinelle si è gradualmente spento, insieme ai suoi compagni di squadra. L’esonero di Corini in favore del neo tecnico Fabio Grosso potrebbe portare una nuova iniezione di positività, quindi affidiamoci ancora una volta alla punta classe ’90. Di fronte si troverà un reparto in crisi di identità che, derby a parte, ha dimostrato di essere tutt’altro che granitico. Che sia il segnale di un ritorno al gol?

Malinovskyi (Sampdoria vs Atalanta)

complice l’assenza di Ilicic, finalmente il trequartista ucraino partirà dal primo minuto e la partita sembra l’ideale per sbloccarsi anche in campionato, dopo il rigore contro il City in Champions League. Finora non ha ripagato le attese che lo hanno contraddistinto fin dal suo arrivo a Bergamo: l’impiego principalmente da subentrato ne ha condizionato pesantemente il rendimento (0 bonus e 2 ammonizioni), nonostante media e fantamedia più che sufficienti. La Samp con Ranieri si sta dimostrando più solida ma proprio un tiro dalla distanza, specialità di Ruslan, potrebbe sbloccare il match. Che questa sia la volta buona?

Nuytinck (Udinese vs Spal)

Concludiamo questa top 5 scommesse low cost con il difensore friulano. I dissidi con Tudor lo avevano messo ai margini della rosa, ma con l’esonero è tornato alla ribalta sfoderando una prestazione impeccabile (6,5 in pagella) al debutto in campionato. Contro una Spal in crisi, affidiamoci ancora al centrale olandese, nella speranza che possa confermarsi anche contro Petagna e compagni.

Non perderti i nostri articoli sui consigliati per la 12ª giornata (metteremo i link non appena disponibili).

Portieri consigliati 12ª giornata

Difensori consigliati 12ª giornata

Centrocampisti consigliati 12ª giornata

Attaccanti consigliati 12ª giornata

Sconsigliati 12ª giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *