Sconsigliati 12ª giornata: 5 giocatori da evitare

Giornata all’insegna del big match di Torino che vedrà affrontarsi Juventus e Milan. Attenzione alle solite sorprese post-Europa: le italiane, infatti, hanno sprecato molte energie e potrebbero pagare dazio questo weekend. Noi fantallenatori dobbiamo farci trovare pronti, perciò ecco un nostro contributo per risolvere i vostri dubbi.

Di seguito troverete i 5 giocatori da evitare per la 12ª giornata.

Piatek (Juventus-Milan)

Il discorso è un po’ più complicato di come sembra. Date le ultime prestazioni del polacco potremmo liquidare il tutto con un semplice “dato il suo periodo di forma, meglio evitare“, ma analizziamo bene.

Partiamo appunto dal momento del numero 9 del Milan. Piatek sta faticando molto a trovare il gol, sia per via del momento no del Milan che fatica a metterlo davanti al portiere, sia per una condizione (soprattutto mentale) che sta costando al Pistolero un’involuzione rispetto ai grandi numeri della scorsa stagione. Ovviamente resta sempre il rischio che, date le circostanze, il Milan tiri fuori una partita sontuosa e Piatek timbri il cartellino, ma secondo noi il gioco non vale la candela. Se non siete tirati in attacco e avete un altro attaccante interessante o un grande centrocampista che possa anche portare bonus, potete lasciare a riposo Piatek per questa giornata.

Bernardeschi (Juventus-Milan)

Come detto sopra, la Juventus affronterà il Milan, partendo con tutti i favori del pronostico. Degli uomini più offensivi della Vecchia Signora, quello che convince meno è Federico Bernardeschi. Il centrocampista ex Fiorentina non è ancora riuscito a mostrare le sue qualità durante questo inizio di stagione e, anche quando ha offerto buone prestazioni, ha fatto un lavoro “sporco” e di movimento in mezzo al campo tenendosi lontano dai bonus. Non ha molto senso quindi schierare un giocatore con la media del 5.5, che non ha ancora trovato un bonus quest’anno. Ultimo ma non ultimo, non è nemmeno detto che parta titolare dopo i recuperi e le ottime prestazioni (con bonus annessi) di Ramsey e Douglas Costa.

Pinamonti (Napoli-Genoa)

Il Genoa ha mostrato buone cose sotto la guida di Thiago Motta, nonostante l’ultima sconfitta contro l’Udinese. Il Napoli non può più sbagliare in campionato, si gioca al San Paolo e Pinamonti non è partito bene in questa stagione, per usare un eufemismo. Se tre indizi fanno una prova … Semplicemente evitate di schierarlo questa giornata.

Llorente (Napoli-Genoa)

Fernando era partito bene a inizio campionato, sempre pronto a dare il suo contributo anche partendo dalla panchina. L’ottimo momento di Milik (5 gol nelle ultime 4 partite), però, lo ha reso insostituibile (almeno al momento) nelle gerarchie di Ancelotti. Si prospetta dunque un’altra panchina per Llorente, motivo per cui vi consigliamo di schierare qualcun altro al suo posto. Nonostante questo, non disperate, ci sarà tempo e spazio anche per lui.

Fazio (Parma-Roma)

E’ il leader difensivo della Roma, ma ha mostrato delle lacune, pur restando uno dei difensori fantacalcisticamente più appetibili. Perché lo sconsigliamo? Perché la Roma, dopo l’Europa League, giocherà in casa con un Parma in forma smagliante. Gli emiliani sono una formazione che sa sfruttare lo spazio e i contropiedi in maniera eccellente e proprio la Roma, se da una parte mostra ottime doti offensive, dall’altra mostra molti buchi in fase difensiva. Chi più potrebbe farne le spese (come voto) è proprio Fazio.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere se schiererete o meno questi giocatori.

Non perderti i nostri articoli sui consigliati per la 12ª giornata (metteremo i link non appena disponibili).

Scommesse low cost 12ª giornata

Portieri consigliati 12ª giornata

Difensori consigliati 12ª giornata

Centrocampisti consigliati 12ª giornata

Attaccanti consigliati 12ª giornata



 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *