Scommesse low cost 15ª giornata: ecco la nostra top 5!

Ogni anno, all’asta iniziale del fantacalcio, un allenatore si alza e prende nella sua squadra un giocatore che nessuno conosce: è la sua scommessa e niente potrà distoglierlo dal schierarlo, sarà poi il campo e la fortuna a determinare se ha avuto ragione o torto!

Ecco la nostra top 5 delle scommesse low cost.

Juan Musso (Udinese – Napoli)

La squadra: L’udinese viene dalla sconfitta con la Lazio. Non una gran prestazione, ma l’avversario era dei più tosti. In casa, a parte la sonora sconfitta con la Roma, ha sempre tirato fuori grandi prestazioni, quindi perché non crederci? Considerate, comunque, che è un azzardo e quindi il consiglio vale solo se non avete un top in porta.

L’avversario: Il Napoli in questo momento è una polveriera. I giocatori di Ancelotti sono tra i più tecnici della Serie A, ma lo stesso tecnico ex Real Madrid è seriamente messo in discussione. Le ultime partite sono state deludenti, ma il Napoli è sempre il Napoli.

Il giocatore: All’inizio nessuno ci ha creduto, poi in 14 giornate ha saputo regalarci 5 clean sheet, 1 rigore parato e una media voto di 6,36. Questo ragazzo ha tutti i numeri per stupirci!

Andrea Cistana (Spal – Brescia)

La squadra: settimana importante per le rondinelle che vedono tornare in panchina Corini. La classifica permette ancora di sognare una salvezza, ma domenica c’è uno scontro diretto e vincerlo è molto più che importante.

L’avversario: La Spal viene dalla partita contro la capolista e a parte qualche sprazzo non ha impensierito più di tanto la difesa avversaria. È l’attacco meno prolifico della Serie A ma col Brescia, che in caso di vittoria scavalcherebbe la Spal in classifica, siamo sicuri che i padroni di casa daranno anima e corpo.

Il giocatore: Andrea Cistana è una delle rivelazioni di questo campionato, partito da outsider ora è uno dei pilastri di questa rosa. Ci ha regalato anche un +3 alla terza giornata contro il Bologna. E’ arrivato il momento di ripetersi!

Filip Djuricic (Sassuolo – Cagliari)

La squadra: Il Sassuolo sta affrontando una stagione da metà classifica e alterna prestazioni grandiose con giornate da dimenticare. L’ultima in casa della Juve è stata tra le migliori e nonostante la sconfitta in Coppa Italia, la squadra di De Zerbi in casa ha sempre fatto sudare l’avversario.

L’avversario: Il Cagliari sta disputando una stagione da sogno e se il campionato finisse oggi sarebbe addirittura qualificata per la Champions League! Nell’ultimo turno, però, ha dovuto faticare per portare a casa i tre punti e contro il Sassuolo siamo certi che non sarà semplice.

Il giocatore: Nelle ultime tre partite De Zerbi l’ha sempre schierato titolare e il fatto che in Coppa Italia l’abbia messo in campo solo nella ripresa ci fa presumere che anche domenica sarà titolare. Quand’è in giornata può diventare letale e se il Sassuolo farà una gran partita contro il Cagliari potrebbe portarci anche qualche bel bonus!

Simone Verdi (Torino – Fiorentina)

La squadra: Dopo un periodo nero il Torino è tornato a respirare un po’ grazie alla vittoria in casa del Genoa. Il gioco non convince ancora e l’assenza di Belotti peserà, ma siamo sicuri che domenica i granata venderanno cara la pelle.

L’avversario: La Fiorentina di Montella è partita a mille, era uno degli avversari più temibili ma ora si trova in netta crisi di gioco e risultati. L’ultima in casa contro il Lecce ha portato malumori e vincere in casa del Torino sarà un’impresa davvero ardua.

Il giocatore: Verdi è stata una vera e propria scommessa! Molti fantallenatori l’hanno acquistato quando ancora era al Napoli scommettendo su un suo trasferimento e un suo buon rendimento. Il primo si è verificato, con il passaggio alla corte di Mazzarri, il secondo decisamente no. Attenzione però, nello scorso turno è arrivato il suo secondo assist in stagione e il primo 6,5 in pagella, chissà che non riesca a ripetersi, magari con anche un bonus più pesante!

Alfredo Donnarumma (Spal – Brescia)

La squadra: Come già detto per Cistana, la squadra ha cambiato allenatore e potrebbe trovare la forza per una grande vittoria contro una diretta concorrente.

L’avversario: La Spal non sta passando uno dei suoi migliori momenti, nonostante la convincente vittoria in Coppa Italia, ma vincere è necessario per continuare a sperare nella salvezza.

Il giocatore: Alfredo Donnarumma era uno degli alfieri di Corini e ora che il tecnico bresciano è tornato sulla sua panchina siamo certi che gli darà spazio in attacco, anche se a probabilmente a partita in corsa. Le sue doti le abbiamo apprezzate a inizio campionato e chissà che non torni a segnare già in questa giornata contro la Spal. Scommettiamoci, ma copriamoci!

Per una formazione vincente non dimenticate di consultare le altre nostre rubriche!

Sconsigliati 15ª giornata di Serie A

Portieri consigliati 15ª giornata di Serie A

Difensori consigliati 15ª giornata di Serie A

Centrocampisti consigliati 15ª giornata di Serie A

Attaccanti consigliati 15ª giornata di Serie A



 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *