Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Prima del meritato riposo natalizio del “guerriero”, ogni fantallenatore dovrà affrontare una delle prove più spaventose in assoluto: la “giornata spezzatino”. Il 17° turno, infatti, inizierà mercoledì 18 dicembre e si spalmerà poi su venerdì, sabato e domenica. Lazio-Verona, ultima partita della giornata, sarà addirittura recuperata il 5 febbraio del prossimo anno. A tal proposito, è importante tener presente la regola del 6 politico. Qualora nella vostra lega non dovesse essere adottata, leggete il paragrafo dedicato alla partita per scegliere al meglio.

Per i ruoli dei giocatori è stata presa in considerazione la lista quotazione di Gazzetta dello Sport.

Sampdoria vs Juventus (mercoledì 18/12 ore 18.55) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Dopo aver archiviato positivamente il derby della Lanterna, gli uomini di Ranieri hanno in programma la sfida proibitiva contro la Juventus. Dalle indiscrezioni arrivate dal Marassi, la Doria potrebbe adottare una tattica più coperta e schierare Ramirez in appoggio al solo Quagliarella, relegando Gabbiadini, match winner della sfida col Genoa, e Caprari in panchina. Fuori dalle turnazioni Rigoni. Puntate sul capitano blucerchiato lasciando fuori gli altri.

Forte della bella vittoria conquistata in casa contro l’Udinese, la Juventus potrebbe adottare anche contro la Sampdoria il tridente pesante CR7 Dybala – Higuain. Ci sentiamo di arretrare nelle gerarchie quest’ultimo mettendo in pole il campione portoghese e il giovane argentino. Non si tratta certo di una bocciatura, ma è evidente che lo stato di forma di Gonzalo sia leggermente inferiore a quello degli altri due. E’ però evidente che se dovesse partire dall’inizio lui e Dybala dalla panchina, di conseguenza Higuain sarebbe più consigliato. Aspettate le formazioni ufficiali per decidere chi mettere.

Fiorentina vs Roma (venerdì 20/12 ore 20.45) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Dopo il pari acciuffato all’ultimo respiro con la capolista Inter, la Viola punta a fare bene anche contro i giallorossi. Probabile che sia proposto nuovamente il modulo con un solo terminale offensivo. In ballottaggio Boateng e l’eroe della scorsa giornata Vlahovic con quest’ultimo favorito. E’ proprio lui il nostro consiglio di giornata, mentre Sottil e l’oggetto misterioso Pedro meglio lasciarli fuori.

Bella vittoria in rimonta contro la SPAL per i ragazzi di Fonseca che dovranno vedersela al Franchi contro una Fiorentina ringalluzzita. Gli attaccanti di ruolo a disposizione sono Antonucci, Kalinic e Dzeko con il bosniaco saldamente tra i titolari. Da un punto di vista realizzativo non pare essere il suo anno, ma rappresenta l’unica scelta credibile da schierare con la speranza di incassare qualche bonus.

Udinese vs Cagliari (sabato 21/12 ore 15) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Tutt’altro che in forma i bianconeri friulani che escono con le ossa rotte dalla sfida allo Juventus Stadium. Unica nota positiva la marcatura di Pussetto che pure non rientra stabilmente nelle rotazioni offensive della squadra guidata ad interim da Gotti. In vista della difficile sfida contro il Cagliari ci sentiamo di puntare proprio sul giovane argentino, ma copritevi! Fiducia con riserva a Lasagna e Okaka. Nestorovski e Teodorczyk possono restare fuori.

Sconfitta shock al 97° per gli uomini di Maran contro una lanciatissima Lazio. Un 2 a 1 subito sul filo di lana che probabilmente farà affrontare agli isolani la sfida del Friuli con la rabbia di chi si sente defraudato dalla sorte. Difficile lasciare fuori Joao Pedro e Simeone (autori rispettivamente di un pregevole assist e di un goal da cineteca contro la Lazio). Rincalzo di qualità Cerri, più indietro Ragatzu.

Inter vs Genoa (sabato 21/12 ore 18) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Pareggio-beffa per l’Inter che a Firenze perde due punti fondamentali nella corsa scudetto. Formazione tremendamente rimaneggiata quella che dovrà affrontare un Genoa alla ricerca del riscatto dopo il derby perso nei minuti finali. Senza Martinez, appiedato per un turno dal giudico sportivo, Conte si affiderà a Lukaku e a Politano, con Esposito pronto a subentrare. Posto che sarebbe difficile lasciare fuori il gigante belga seppur al netto di una prestazione veramente opaca in terra toscana, ci sentiamo di puntare sulla voglia di rivalsa dell’attaccante italiano. Occhio però anche al baby Esposito che potrebbe essere decisivo dopo il suo probabile ingresso a partita in corso.

Tra le fila rossoblu è davvero arduo riuscire a trovare un attaccante affidabile sotto il profilo realizzativo. I vari Pinamonti, Favilli, Sanabria, Gumus e Cleonise non rappresentano alternative valide. La nostra preferenza non ricade su alcuno di loro, pertanto virate altrove.

Torino vs SPAL (sabato 21/12 ore 20.45) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Sfida sulla carta agevole per gli uomini di Mazzarri che pure, però, vengono da un pareggio sanguinoso contro un Verona capace di recuperare tre reti in pochi minuti. Dovrebbe rientrare tra i titolari capitan Belotti a far coppia con un Berenguer in ottima forma. Probabile panchina per Zaza. Posto che difficilmente Millico sarà della partita e che per Iago Falque c’è da attendere il nuovo anno, puntiamo forte sul Gallo.

Fanalino di coda e schiantata dalla Roma nella ripresa dopo un incoraggiante prima frazione, la SPAL è alla ricerca disperata di punti per cullare ancora il sogno salvezza. Bomber Petagna potrebbe regalare ancora una gioia a chi vorrà puntare su di lui. I rincalzi Floccari, Paloschi e Moncini rappresentano quell’aleatorietà che è davvero impossibile da prevedere. Lasciateli in panchina.

Atalanta vs Milan (domenica 22/12 ore 12.30) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Incappata in una sconfitta difficilmente pronosticabile dopo l’ebbrezza di coppa, la Dea vuole chiudere l’anno solare nel migliore dei modi. Assente ancora Zapata, Gasperini dovrebbe puntare nuovamente su Muriel che, però, è apparso davvero sottotono al Dall’Ara. Ilicic è in dubbio, ma se siete coperti e non rischiate di giocare in meno, dovete metterlo. Per Barrow possibili scampoli di partita, ma è da mettere solo se non rischiate in alcun modo di giocare in 10 e se non avete davvero di meglio.

Dopo due ottime uscite contro Parma e Bologna, il Milan di Pioli si ferma in casa contro un Sassuolo volitivo. In ombra tutto il pacchetto avanzato che pare essere troppo altalenante a livello di prestazioni e vede in Piątek un terminale offensivo (al momento) di scarsa affidabilità. Memori, però, di un suo gol capolavoro messo a segno proprio a Bergamo lo scorso anno, vogliamo credere nei ricorsi storici e che l’Atleti Azzurri d’Italia possa portargli bene. Dategli fiducia. Attenzione, poi, a Leao e alla sua brillantezza: potrebbe portare in dote un bonus natalizio inaspettato. Diverso il discorso Rebic, scomparso dai radar rossoneri da un po’.

Lecce vs Bologna (domenica 22/12 ore 15) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Reduci da una brutta prestazione nella sfida salvezza persa contro il Brescia, gli uomini di Liverani puntano sul fattore campo per domare il Bologna. Un po’ a sorpresa, forse, ci sentiamo di raccomandarvi Falco che, pur non partendo sempre titolare, è l’unico dotato di quel cambio di passo, freschezza (e gol) necessari per fare la differenza. Benino anche La Mantia che potrebbe ritrovare la via del gol. Tornato dopo la squalifica, Lapadula non si è distinto e sarà di nuovo squalificato (era diffidato ed è stato ammonito). Lasciate rifiatare Farias e Babacar.

Grande vittoria del Bologna contro l’europea Atalanta. Sta ora ai gialloblu ripetersi in trasferta in terra saletina. In grande forma “el trenzaPalacio che non può essere lasciato fuori. Anche Orsolini farà bene (infatti è una della nostre scommesse low cost): credeteci. Turno di riposo per Skov Olsen, Santander, Sansone e Destro.

Parma vs Brescia (domenica 22/12 ore 15) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Cornelius, uscito malconcio durante Napoli-Parma, potrebbe non recuperare in tempo dai suoi acciacchi. Lasciatelo fuori. Sempre fermo ai box il lungodegente Inglese. Gli unici due attaccanti di ruolo abili e arruolabili restano Sprocati e Gervinho. La freccia ivoriana è la nostra scelta per l’attacco ducale. Schieratelo con la speranza che perda il vizietto di segnare soltanto contro le grandi.

Balotelli è il gran nome che è difficile tener fuori anche se le prestazioni non sono finora all’altezza della sua classe. La nostra scommessa, però, si chiama Torregrossa apparso in forma contro il Lecce e, rinvigorito dalla sua titolarità, potrebbe fare ancora bene. Momento no per i vari Donnarumma, Ayè e Matri che vi consigliamo di lasciare fuori. Attenzione, però, perché il Brescia gioca domani e contro il Parma davanti potrebbero esserci anche dei cambi. Meglio coprirvi se volete puntare su un attaccante di Corini.

Sassuolo vs Napoli (domenica 22/12 ore 20.45) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Buon punto dei neroverdi a San Siro contro il Milan. Il Sassuolo adesso si trova a dover fare i conti con un Napoli in un momento nero. Berardi, Caputo e Boga stanno veramente bene ed è difficile lasciarli fuori. Se avete uno di questi tre, schieratelo (l’ordine nel citarli pone Berardi come prima scelta rispetto agli altri due). Anche in questo caso, fate attenzione al turn over perché il Sassuolo gioca domani contro il Brescia il recupero. Copritevi per non giocare in 10.

Campionato finora pessimo rispetto alle attese della vigilia, urna di Champions crudele (il caso ha “regalato” il Barcellona) e cambio di guida tecnica. E’ questa l’attuale condizione di un Napoli allo sbando che, con Gattuso, punta a ritrovare quantomeno grinta e voglia in attesa di gioco e schemi. Impossibile lasciare fuori Milik, unico attaccante in forma della squadra. Benino anche Mertens da subentrante nella sfida persa contro i ducali. Psicologicamente a terra Insigne, fischiato al momento della sostituzione. Lozano e Llorente non danno affidabilità. Da schierare solo il polacco e il belga.

Lazio vs Verona (mercoledì 5 febbraio 2020, ore 20.45) – Attaccanti consigliati 17ª giornata di Serie A

Difficile parlare di una partita che verrà giocata tra 2 mesi in condizioni di classifica e psicologiche (nonché di infortuni) che potrebbero essere assai diverse rispetto al momento in cui si scrive questo articolo. Pertanto si faranno delle scelte sulla base delle informazioni a nostra disposizione al momento. Se nelle vostre leghe applicate il 6 politico, il consiglio è di non schierare attaccanti di questa partita. Dai bomber ci si aspetta di più di un banale 6. Purtroppo per voi, dovrete rinunciare a Immobile.

Se invece aspettate i voti, ecco i nostri consigli.

La Lazio seconda in classifica a 3 punti dal tandem Inter-Juve sta dimostrando di non avere limiti (la vittoria in rimonta sul proibitivo campo di Cagliari con due gol in 4 minuti ne è la riprova). In questo momento pensare di lasciare fuori Immobile, Correa e anche Caicedo sarebbe da pazzi. Ecco perché ve li consigliamo tutti e tre. Nel caso dell’ecuadoriano non rischiate il senza voto se non avete altri titolari, altrimenti schierate lui rispetto ad altri subentranti.

Il bel gioco del Verona è una delle note liete di questa prima parte di stagione. La squadra di Juric è bella da guardare anche se, ultimamente, sta subendo più reti rispetto alle prima apparizioni. Contro il Toro si è rivisto Pazzini che, con il rigore trasformato, ha dato il là alla clamorosa rimonta scaligera. In gol anche Stepinski dopo un lungo digiuno. Male Di Carmine, lontano parente di quello ammirato a Bergamo. Per la sfida contro la Lazio vogliamo puntare proprio sul “pazzo” immaginando che, in questi mesi, possa ritagliarsi sempre più spazio. Lasciate pure fuori gli altri compagni di reparto.

Elenco per fasce diviso per priorità

Prima fascia (si prevede siano determinanti)

Milik, Ronaldo, Dybala, Lukaku, Belotti, Dzeko, Gervinho, Joao Pedro, Immobile, Correa.

Seconda fascia (si prevede che facciano bene e diano un ottimo contributo)

Higuain, Piatek, Quagliarella, Ilicic, Mertens, Berardi, Caputo, Balotelli, Palacio, Orsolini, Muriel, Simeone, Politano, Petagna, Vlahovic, Caicedo.

 Terza fascia (crediamoci! Potrebbero stupirci)

Torregrossa, Esposito, La Mantia, Falco, Leao, Lasagna, Okaka, Boga, Pussetto, Pazzini, Cerri, Barrow.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, da più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, dove indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Scommesse low cost 17ª giornata

Sconsigliati 17ª giornata

Portieri consigliati 17ª giornata

Difensori consigliati 17ª giornata

Centrocampisti consigliati 17ª giornata



 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *