Samu Castillejo: da comprimario a giocatore fondamentale del Milan

La “rinascita” del Milan di Stefano Pioli passa inevitabilmente dal recupero di alcuni giocatori che, con Giampaolo, raramente hanno visto il campo oppure non hanno mai convinto per rendimento. Ovviamente facciamo riferimento ai vari Kessiè, Rebic, Bennacer e, soprattutto, Samu Castillejo.

“El Fideo”, ex Villareal, sembra essersi immedesimato alla perfezione nel modulo di Pioli che privilegia i giocatori di fascia. Corre, difende, attacca, recupera palloni e finalizza: il numero 7 rossonero sta diventando sempre più un giocatore a tutto campo e completo.

I suoi numeri

Finora ha giocato 14 partite, di cui 10 da titolare. Ha realizzato 2 assist partecipando, nelle volte in cui è stato chiamato in causa, al 7% dei gol complessivi della rosa rossonera (dati Transfermarkt). Nelle ultime sei partite, tutte da titolare, non è mai sceso sotto la sufficienza: 6,5\7/6,5\6\6\7 il suo rendimento secondo Fantacalcio.it. Ciò che stupisce di più, però, è la sua grande disponibilità nel mettersi al servizio dei compagni e farsi trovare pronto in entrambe le fasi di gioco. Certo, non ha ancora trovato il gol e spesso è impreciso sotto porta, ma è un difetto sul quale si può lavorare.

In ottica fantacalcio

Ad oggi è un elemento imprescindibile dello scacchiere di Pioli, il quale sembra stravedere per lui e difficilmente se ne priva. Listato centrocampista, sta diventando sempre più decisivo nelle nostre leghe. In alcune potrebbe essere ancora svincolato, in tal caso vale la pena pensare a un suo acquisto. Certo, come già scritto, fatica ancora a trovare il giusto feeling con il gol, ma glielo si può perdonare per l’enorme lavoro che svolge sulla fascia di competenza. In tal senso, spesso viene premiato dai pagellisti con voti ben oltre la sufficienza. Aggiungiamo anche che non ha una vera e propria alternativa che possa impensierire la sua titolarità. Infine, l’arrivo di Ibra sembra aver galvanizzato e incentivato tutta la squadra rossonera a dare di più. Chissà che il buon Castillejo non possa approfittarne e ripetere le cifre realizzative di un certo Nocerino.

Punterai su Castillejo? Scrivicelo nei commenti.



 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *