Giocatori sconsigliati per la 26ª giornata di campionato

Ultimo aggiornamento:

Nonostante l’emergenza Coronavirus, la 26ª giornata di Serie A si dovrebbe disputare, anche se con diverse partite a porte chiuse. Dopo aver visto qualche low cost che potrebbe fare al caso vostro, passiamo ai giocatori sconsigliati per questa giornata.

Vigorito/Gabriel (Lecce – Atalanta)

Sconsigliamo, insomma, il portiere del Lecce. Non vogliamo mettere in discussione le qualità di Vigorito, che comunque rischia il contro-sorpasso di Gabriel, ma riteniamo che la pericolosità dell’attacco della formazione bergamasca sia un fattore del quale si deve tenere conto. Puntate, dunque, su altri portieri.

Romero (Milan – Genoa)

Torna a disposizione Romero, ma dovrà vedersela con la concorrenza di un ottimo Soumaoro. Inoltre, qualora giocasse (probabile) dovrebbe cercare di contrastare Ibra. Compito difficile per chiunque. Questi due motivi sarebbero forse già sufficienti per sconsigliarvelo, ma aggiungiamoci anche che quest’anno Romero ha media voto e fantamedia insufficienti e che ha già preso 10 cartellini gialli. Insomma, in generale c’è di meglio, per questo turno ancora di più.

Danilo (Juve – Inter)

Il sostituto di Cancelo non ha finora rispettato le grandi aspettative. Ha collezionato 12 presenze con una media voto appena sufficiente e un solo gol alla prima giornata che resta anche l’unico bonus ottenuto dal terzino. Avrà con tutte le probabilità una maglia da titolare contro i nerazzurri ma, per i motivi elencati poco fa, non pensiamo possa incidere al pari del collega Alex Sandro; molto più probabile che Cuadrado schierato in zona avanzata sia il più pericoloso della fascia destra.

Verdi (Napoli – Torino)

Anche lui doveva essere una delle scommesse a basso rischio di quest’anno, ma così non è stato. Abbiamo creduto anche noi in un suo riscatto, ma i risultati sono sempre gli stessi, nonostante recentemente sia tornato al gol. La media voto e la situazione del Toro non fanno ben sperare, inoltre Verdi dovrà sostituire Berenguer, ormai punto fermo della squadra. Compito difficile contro il Napoli.

Simeone (Cagliari – Roma)

Nonostante il Cholito sia recentemente tornato al gol (3 partite fa), non è ancora al livello delle aspettative di chi ha investito molti crediti su di lui, ritenendolo un possibile crack. Nelle ultime partite è sembrato sottotono e si sa che se non segna, l’insufficienza è praticamente garantita. Come diciamo sempre, l’attacco è il reparto più importante per cercare i bonus e un attaccante che segna poco non fa per voi.

P. S. Il Cagliari non è in forma e affronta una Roma in condizione.

 

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Non perderti i nostri articoli sui consigliati per la 26ª giornata (metteremo i link non appena disponibili).

Scommesse low cost 26ª giornata

Portieri consigliati 26ª giornata

Difensori consigliati 26ª giornata

Centrocampisti consigliati 26ª giornata

Attaccanti consigliati 26ª giornata

La Lega ha deciso di posticipare Juve-Inter, Udinese-Fiorentina, Milan-Genoa, Parma-Spal e Sassuolo-Brescia. Leggi le ultime dai campi della 26a giornata di Fantacalcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *