Centrocampisti consigliati per la 28ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

Appena terminata la prima giornata completa (la 27ª), ne inizia subito una nuova. Prevedere le formazioni è praticamente impossibile. Di contro, i 5 cambi permettono di avere maggiori speranze che un giocatore in panchina entri e prenda voto. Cercheremo di capire quali sono i centrocampisti che, in questo marasma, meritano una menzione e particolare fiducia.

Per i ruoli dei giocatori è stata presa in considerazione la lista stilata dalla Gazzetta dello Sport.

Centrocampisti consigliati 28ª giornata di Serie A

Venerdì 26 giugno, ore 21.45

La Juve, con vari indisponibili, deve tagliare corto e fare tre punti. Visto il turn-over nella partita precedente, sembrerebbe proprio la partita per Douglas Costa che è il nostro consigliato principale. Anche per caratteristiche potrebbe essere la sua partita. Per gli altri (nessuno dei quali particolarmente brillante in questo periodo), mettiamo una fiche su Bentancur che gode di crescente fiducia. Potete mettere anche Cuadrado anche se giocherà terzino. Sarà comunque chiamato, come sempre, a spingere. Lasciamo perdere Matuidi che sarà adattato nel ruolo di terzino. Già non porta bonus a centrocampo, figuriamoci in difesa.

Il Lecce va a Torino con l’obbligo di dare segnali di ripresa rispetto alla partita col Milan. Difficile che proprio in questa partita succeda qualcosa in tal senso. Consigliamo il solo Mancosu, rigorista, ma resta un azzardo per chi non ha alternative. Aspettiamo una partita per tutti gli altri.

Sabato 27 giugno, ore 17.15

Scontro salvezza più o meno decisivo, soprattutto per i padroni di casa. Il Brescia deve fare punti, 3 punti. Non può perdere più terreno. Si affiderà al gioiello Tonali che è ovviamente consigliato. Per il resto, nonostante l’importanza della partita, non troviamo altri nomi che possano meritare una menzione.

Il Genoa vorrà sicuramente riscattarsi dopo il poker subito dal Parma. Pandev (centrocampista per la Gazzetta dello Sport) è il giocatore più talentuoso e va messo. Schone, col suo piede vellutato, può essere pericoloso sui calci piazzati. Per il resto, guardate altrove.

Sabato 27 giugno, ore 19.30

Il Cagliari di Zenga sarà galvanizzato dalla vittoria a Ferrara. Nainggolan potrebbe essere recuperabile, ma dovrebbe partire dalla panchina. Il consiglio è di aspettare venerdì sera per mettere la formazione e decidere. Se non avete limiti di cambi, comunque, mettetelo e copritevi! Nandez da mettere più se puntate alla sufficienza; Rog se ve la sentite di rischiare sperando in un bonus.

Per il Torino (che fino ad oggi ha difeso molto e segnato poco) consigliamo il solito Berenguer, che è il centrocampista di Longo con maggiore qualità. Potrebbe trovare spazio Ansaldi e va messo. Le (purtroppo poche) volte in cui gioca, è spesso tra i migliori.

Sabato 27 giugno, ore 21.45

La Lazio di S. Inzaghi è una delle squadre con lo schieramento più delineato. Detto questo, anche per loro ci sarà turn-over prima o poi. Dall’inizio o a match in corso, Luis Alberto, Milinkovic Savic e Lazzari, in quest’ordine, sono le nostre scelte, come quasi sempre.

La Fiorentina ha alcune assenze importanti, anche a centrocampo. La squalifica di Chiesa peserà sicuramente. Toccherà a Ribery e Castrovilli prendersi la squadra sulle spalle. Attenzione però al francese perché è difficile che giochi due partite (quasi) intere di fila. Pulgar solo per eventuali rigori perché senza quelli difficilmente porta un +3.

Domenica 28 giugno, ore 17.15

Pioli, il supplente del “Maestro di Calcio” Giampaolo, ha ottenuto ordine e disciplina nella classe rossonera.  Viste le ultime prestazioni, i centrocampisti rossoneri meritano considerazione. La linea dei tre giocatori dietro alla prima punta ha come principale ostacolo il rischio turnover, anche se le scelte dalla panchina non sono molte. Per il resto Bonaventura, Castillejo e Calhanoglu sono giocatori su cui puntare. Consigliati. Kessie, in assenza di Ibra, dovrebbe essere il rigorista, ma questo non basta per consigliarvelo.

La Roma affronterà il Milan a viso aperto e cercherà, come sua consuetudine, di offendere più che di difendere. Difficilissimo capire chi giocherà a centrocampo visti i tanti interpreti a disposizione di Fonseca. Considerato che ieri sono partiti titolari Diawara, Veretout, Pastore, Mkhitaryan (più Carlos Perez che la Gazzetta ha listato come attaccante), è possibile, ma non certo, che domenica tocchi a Perotti, Pellegrini Lo, Cristante, Under, Klujvert (chi dall’inizio, chi dalla panchina). Sicuramente si può pensare che molti di questi avranno più spazio. Non è detto che li cambierà tutti. Ad esempio, è difficile che Fonseca rinunci totalmente a Mkhitaryan. Riteniamo che avrà, dall’inizio o in corso, sicuramente spazio. Noi puntiamo sull’armeno, Pellegrini Lo. e Perotti (quest’ultimo più a rischio turn over ma che può fare sempre male).

Domenica 28 giugno, ore 19.30

I “Ringhio Boys” ospitano la Spal di Gigi Di Biagio. Gattuso vorrà vedere una squadra concentrata e rispettosa dell’avversario indipendentemente dalla posizione in classifica. Non sono permessi i cali di concentrazione, ma è probabile un ampio turn-over. Difficile sconsigliare qualcuno vista la Spal di martedì sera. I nostri preferiti sono Callejon, anche se dovete coprirvi perché non è detto che lo spagnolo parta dall’inizio, e Younes che, anche a sentire Gattuso, potrebbe avere un’occasione (copritevi anche in questo caso perché è più probabile che entri a partita in corso). Questi i due centrocampisti su cui punteremmo ma, come scritto, potete scommettere anche sugli altri.

Per i centrocampisti della Spal passiamo alla prossima partita. Se potete, evitate di schierarli.

Domenica 28 giugno, ore 19.30

La Samp ospita i rossoblu di Mihajlovic. In mezzo al campo, al momento, Thorsby è quello che ha dimostrato di essere più sul pezzo. Nonostante il ruolo piuttosto difensivo, lo consigliamo come scommessa. Ramirez può essere un’altra buona idea.

Nel Bologna, sebbene si preveda una partita giocata con personalità, non sono tanti i centrocampisti appetibili. Andiamo “sul sicuro” e puntiamo solo su Soriano.

Domenica 28 giugno, ore 19.30

Due squadre molto offensive e che giocano a calcio. Da questa partita, almeno in teoria, è bene in generale pescare a piene mani. Come centrocampisti nero-verdi, Djuricic è il primo che vogliamo consigliare. Segue subito Locatelli, ottimo giocatore ma un po’ avaro di bonus.

Il Verona di Juric fa il suo gioco e non guarda in faccia a nessuno. C’è un fitto numero di giocatori degni di nota. In generale, dei giocatori del Verona che sono tra i titolari possiamo fidarci. Detto questo, Lazovic al momento è il più in forma e, con molta audacia, lo consigliamo addirittura in prima fascia. Veloso (anche per i piazzati!) e Amrabat sono le certezze di cui ti puoi sempre fidare, quindi usate pure anche loro in caso di necessità. Verre e Zaccagni sono i più tecnici e i più avanzati e quindi anche quelli che possono portare più bonus. Lo sappiamo, forse ne abbiamo consigliati troppi, ma le fantamedie di tutti questi giocatori dicono che a schierarli non si sbaglia. Borini si è fatto male e non sarà della partita.

Domenica 28 giugno, ore 19.30

Chi ha a che fare con l’Atalanta non si diverte mai. In più De Paul, che è sicuramente la luce dei padroni di casa, è squalificato. Di conseguenza, consigliamo il solo Fofana che è forte e sta bene, ma non dovete avere di meglio in rosa. Nello spogliatoio bianconero devono finire ancora di contare i gol che la Dea ha fatto all’andata!

Per l’Atalanta abbiamo finito i commenti. Attenzione al possibile turn-over dopo la partita con la Lazio e prima di quella contro il Napoli. Papu Gomez, anche se dovesse partire dalla panchina, è un inno al calcio di altri tempi e va messo. Sempre. Pasalic, che torna dalla squalifica, avrà sicuramente spazio e potete schierarlo. Per questo turno, proprio per il possibile turn-over, ci piace Malinovskyi. Se lo avete, schieratelo!

Domenica 28 giugno, ore 21.45

Il Parma è squadra che di solito preferisce la trasferta. In più arriva l’Inter che, dopo la prestazione discutibile contro il Sassuolo, vorrà riscattarsi. Sebbene i giocatori appetibili siano diversi, non esageriamo per questa volta. Kucka, utilizzato solo alla fine con Genoa ed ex del Milan, è giocatore vero e si sentirà un po’ in un derby. Consigliato come “scommessa”. Ovviamente consigliato Kulusevski, che oramai è un valore assoluto.

L’Inter di Conte ha molti centrocampisti forti, ahimè molti di questi infortunati. Rimangono Eriksen, giocatore che può sempre fare la differenza, e Candreva che è forse il più in forma. Tornerà tra i titolari Barella e si può mettere. Gagliardini non convince.

Douglas Costa, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Bonaventura, Ribery, Callejon, Lazovic, Papu Gomez, Eriksen, Nainggolan (vedere commento), Mkhitaryan,

Bentancur, Berenguer, Pandev, Tonali, Rog, Ansaldi, Castrovilli, Castillejo, Calhanoglu, Younes, Pellegrini Lo., Ramirez, Djuricic, Soriano, Verre, Zaccagni, Pasalic, Kulusevski, Candreva.

 

 

 

Cuadrado, Mancosu, Schone, Nandez, Lazzari, Pulgar, Perotti, Thorsby, Amrabat, Veloso, Malinovskyi, Fofana, Kucka, Barella, Locatelli.

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Dopo i centrocampisti consigliati per la 28ª giornata, non perderti gli altri nostri articoli sui consigliati.

Portieri consigliati 28ª giornata

Difensori consigliati 28ª giornata

Attaccanti consigliati 28ª giornata

Scommesse low cost 28ª giornata

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *