Difensori consigliati per la 28ª giornata di Serie A

Finalmente la serie A è tornata davvero. Dopo i recuperi delle giornate passate, due giorni fa si è conclusa la prima giornata di Serie A post Covid. Nell’euforia generale per la ripresa del Fantacalcio non abbiamo neanche tempo di respirare e dobbiamo ripartire con le formazioni. In questo articolo analizzeremo nel dettaglio i difensori consigliati 28ª giornata.

Difensori consigliati 28ª giornata di Serie A

Iniziamo la nostra analisi con la partita dello Juventus Stadium. L’avvio dei bianconeri è stato al rilento con una finale di coppa Italia persa e delle difficoltà a rendere efficace il proprio gioco. Con Danilo squalificato e i vari Demiral, De Sciglio, Alex Sandro e Chiellini fuori, i bianconeri dovranno reinventarsi la difesa. Consigliamo comunque Bonucci e De Ligt con l’olandese che sembra in crescita. Considerato il possibile impiego di Matuidi e Cuadrado sulle fasce, saranno costretti a chiudere spesso le scorribande degli avversari.

Il Lecce è reduce dalla pesante sconfitta per 1 a 4 contro il Milan. Consigliare un difensore contro una Juve a caccia di riscatto ci sembra una follia.

Una vittoria delle rondinelle smuoverebbe qualcosa nei bassifondi della classifica. Sabelli potete schierarlo come garanzia di titolarità e di 6 in pagella. L’altro che convince tra i lombardi è il giovane Papetti (classe 2002). Svincolato in praticamente tutte le leghe, ci sentiamo di consigliarlo per farvelo tenere d’occhio in vista delle prossime stagioni.

Dall’altra parte invece il Genoa di Nicola. Pajac e Ghiglione sembrano recuperati mentre Criscito non sarà del match. Consigliamo Biraschi visto il ruolo avanzato che ricopre e Soumaroro per completare il reparto.

Rossoblu che devono continuare a credere nel sogno Europa. L’esperienza di Klavan sarà fondamentale, aspettatevi un buon voto in ottica modificatore. Attenzione invece a Luca Pellegrini che potrebbe far bene e regalare qualche assist ai compagni.

In casa Torino gli uomini sono contati e alla lunga potrebbe diventare un problema. N’Koulou viene da un gol e da un 7 in pagella, schieratelo perché continuerà la striscia positiva. Schierate anche De Silvestri ancora a secco di gol quest’anno. Evitate Bremer e Djidji mentre Izzo può essere schierato se non si hanno alternative valide.

Partita con stimoli diversi ma che si preannuncia ricca di gol. La retroguardia biancoceleste si affida al solito Acerbi, garanzia di buoni voti e con due gol all’attivo fino a questo momento. Mentre gli altri centrali (Radu, Pratic, Bastos e Vavro) non ci convincono, diamo fiducia a Jordan Lukaku sulla fascia sinistra. L’infortunio di Lulic permetterà al belga di trovare maggiore continuità alternandosi con Jony su quella fascia.

Caceres è squalificato e Iachini deve ancora scegliere tra la difesa a 3 o a 4. Contro un attacco schiacciasassi come quello biancoceleste, l’unico che ci sentiamo di consigliare al di là del modulo è Milenkovic. Il serbo può portare bonus importanti sia come centrale nella difesa a tre che come terzino nella difesa a 4. Discorso leggermente diverso per che Pezzella potrebbe avere più di qualche problema contro Immobile & Co. ma può essere schierato sopratutto in leghe numerose. No a Dalbert, Lirola e Ceccherini.

Match delicatissimo al San Siro dove l’imperativo delle due squadre è lo stesso: vincere! La difesa rossonera è ridotta ai minimi termini e l’unico che ci sentiamo di consigliare è Theo Hernandez. Il francese è l’unico che potrà dare qualche problema ai giallorossi con le sue incursioni. Infortunati Musacchio (stagione finita), Kjaer e Duarte, decidiamo di lasciar fuori Calabria e Conti. I centrali dovrebbero essere Romagnoli e Gabbia ma quest’ultimo ha dimostrato dei limiti e potrebbe influenzare anche la prestazione del compagno di reparto.

Tra i giallorossi due nomi ci ispirano fiducia: Kolarov e Smalling. La propensione al bonus del primo e la costanza dell’altro sono determinanti in ottica fantacalcio. Gli altri invece vanno evitati un po’ tutti, ad eccezione di Zappacosta che potrebbe essere la sorpresa del Match.

L’Udinese è a caccia di punti salvezza. Difficile che questi vengano raccolti contro un’Atalanta così in forma e che ha una media di 3 gol a partita. Impossibile consigliare qualche difensore tra le fila bianconere.

Discorso opposto in casa Atalanta, dove è difficile lasciar fuori qualcuno. Gosens potrebbe sedersi in panchina per il turnover e al suo posto potrebbe giocare Castagne che è consigliato. Ma come si fa a lasciare fuori un difensore che ha già realizzato 8 gol? Impossibile: spazio anche a Gosens. Bene anche Hateboer, ancora a secco di gol ma profilico in zona assist. Tra i centrali no a Caldara e Palomino che è diffidato mentre diamo piena fiducia a Toloi: nelle ultime due partite hanno segnato i colleghi di reparto Djimsiti e Palomino, all’appello manca solo lui.

Ranieri applica un ampio turnover in casa blucerchiata e, per questa giornata, a giovarne potrebbe essere Murru. Il terzino della Samp potrebbe dare il suo contributo anche in fase offensiva. Lasciate fuori Yoshida che difficilmente giocherà la terza partita di fila mentre potete rischiare Tonelli che sui calci piazzati è sempre pericoloso. Rinviati Bereszynski e Colley,

In casa Bologna invece ci sono pochi dubbi: sì a Dijks che può rivelarsi una spina nel fianco per gli avversari, no a Tomiyasu che può soffrire contro la Samp. Tra i centrali meglio Danilo di Denswill che a tratti è inguardabile.

Il Sassuolo è la quarta peggior difesa del campionato e con l’ampio turnover e difficile sapere chi giocherà. Diamo spazio al giovane Magnani che sarà fomentato dal gol realizzato contro l’Inter. Sulle fasce invece Kyriakopoulos può essere una scommessa per i più temerari. No a tutti gli altri.

Il Verona vuole inseguire il sogno Europa e ad aiutare i suoi c’è il giovane Kumbulla che viene da un avvio di stagione ottimo. Evitate Empereur e Dimarco che appaiono leggermente in difficoltà. L’altro su cui potete fare affidamento è Rrahmami, garanzia di buoni voti e a caccia del primo gol stagionale.

Andiamo al sodo: Koulibaly è il nostro uomo copertina e speriamo che, oltre alle ottime prestazioni a cui ci ha abituato, riesca a trovare il primo +3 stagionale. Tra i consigliati di giornata inseriamo anche Maksimovic in forma smagliante da quando i partenopei sono tornati in campo. Non ci sentiamo di consigliare i terzini del Napoli che ci sono apparsi leggermente sottotono e poco propensi a sortite offensive.

I centrali difensivi della Spal sono diffidati e giocheranno con la tensione di un possibile cartellino. L’unico che non è in questa situazione Bonifazi che per questa giornata è meglio lasciar fuori. Schierate Jacopo Sala per portare a casa il solito voto sufficiente.

Il Parma sogna in grande e vuole restare aggrappato al treno Europa. Di fronte trova un’Inter arrabbiata per il pareggio con il Sassuolo e con voglia di rivalsa. Bruno Alves va inserito, la lotta con Lukaku sarà interessante. Sconsigliati tutti gli altri ad eccezione di Gagliolo che che può dare il suo contributo al match.

Tra i neroazzurri Skriniar è squalificato. Al suo posto si rivede Godin che consigliamo insieme a De Vrij. Evitate tutti gli altri, sopratutto Bastoni e Ranocchia che non hanno convinto contro il Sassuolo.

De Ligt, Pellegrini, De Silvestri, Nkoulou, Acerbi, Theo Hernandez, Smalling, Hateboer, Koulibaly, De Vrij.

Bonucci, Sabelli, Biraschi, Klavan, Lukaku J., Smalling, Castagne, Toloi, Murru, Magnani, Kumbulla, Dijks, Maksimovic, B. Alves.

Papetti,Soumaroro, Izzo, Milenkovic, Zappacosta, Gosens, Danilo, Tonelli, Kyriakopoulos, Rrhamani, Sala, Gagliolo, Godin.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Dopo i difensori consigliati per la 28ª giornata, non perderti gli altri nostri articoli sui consigliati.

Portieri consigliati 28ª giornata

Centrocampisti consigliati 28ª giornata

Attaccanti consigliati 28ª giornata

Scommesse low cost 28ª giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *