Difensori consigliati per la 29ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

In questa serie di partite senza soluzione di continuità non c’è un minuto per fermarsi ed è sempre tempo di scelte. Ecco a voi i nostri difensori consigliati per la 29ª giornata di serie A! Buona lettura.

Difensori consigliati 29ª giornata di Serie A

Iniziamo la nostra rassegna con il match dell’Olimpico di Torino in cui i granata affrontano la Lazio. Sebbene i biancocelesti non siano in forma ottimale, con un gioco lento e a tratti prevedibile, è difficile consigliare a cuor leggero qualche difensore del Torino. L’unico nome che ci sentiamo di farvi è quello di De Silvestri: la fascia sinistra della Lazio risente dell’assenza di Lulic e chi lo ha sostituito non ha finora convinto.

Nella Lazio il nome è sempre lo stesso: Ciccio Acerbi. Evitate gli altri (Patric, Bastos e Lukaku).

Nessuno dei difensori del grifone può essere consigliato. La Juve, lungi dall’essere brillante, è comunque una corazzata. Sarà difficile per gli uomini di Nicola strappare punti ai bianconeri.

Dall’altra parte sono tre i difensori di ruolo che schiererà Sarri, vuoi per necessità vuoi per scelta. Si tratta di Bonucci, De Ligt e Danilo. Solo i primi due vanno schierati. 

Rossoblu che hanno vinto a Genova e che con una vittoria si metterebbero verosimilmente al riparo da pericolosi scivoloni. Nella difesa rossoblu date spazio a Tomiyasu, sempre più convincente. Potrebbe essere una buona idea anche schierare Danilo Lar., che è leggermente sotto nelle nostre preferenze, ma che la cui esperienze potrebbe garantirgli una sufficienza piena.

Zenga cerca la terza vittoria di fila per dare benzina al sogno europeo dei sardi. In ottica fantacalcio ci piace Pellegrini sulla sinistra: può sempre regalare qualche assist. Anche Cacciatore sulla destra è una buona scelta. Evitate per questa partita i due centrali.

Difficile sconsigliare qualcuno contro il terzo peggior attacco della Serie A, anche se la difesa di Conte ultimamente balla un po’ troppo. Fatta questa premessa, i nostri preferiti sono De Vrij e Young.

Nessun consigliato nel Brescia.

La viola, ancora con l’amaro in bocca per la sconfitta di Roma, cerca punti salvezza in casa contro un Sassuolo mai domo. Vista la capacità offensiva degli uomini di De Zerbi, attenzione alle scelte in difesa. Ci fidiamo dell’esperienza di Pezzella e della freschezza di Lirola, che è anche un ex. Poi poco altro. Milenkovic è un bel difensore, ma potrebbe patire la rapidità degli avversari.

Un solo nome, e tra le sorprese, in casa Sassuolo che ha subito 6 gol nelle ultime 2 partite. Trattasi di Kyriakopoulos, terzino sinistro interessante che abbina una buona spinta a un mancino educato.

Partita delicatissima al Via del Mare. Nel Lecce ci affidiamo all’esperienza di Donati e alla spinta di Rispoli, ex di turno. Poco altro (il Lecce ha la peggior difesa del campionato).

Nella Sampdoria è in dubbio Tonelli, al suo posto il giapponese Yoshida che, a nostro avviso, si può buttare nella mischia. Ma evitate i suoi compagni di reparto che faticano a mantenere la concentrazione per tutti i 90 minuti.

Nessun difensore della Spal è consigliato. Non tanto per la pericolosità del Milan, quanto per le mancanze difensive della squadra estense.

Nel Milan schierate le certezze Romagnoli ed Hernandez. Tra le sorprese invece inseriamo un Conti in buona forma (in ballottaggio comunque con Calabria).

Partita importantissima in chiave Europa League che, a nostro avviso, sarà molto tirata. Nei padroni di casa squalificato Kumbulla, al suo posto gioca Dawidowicz. Lasciatelo fuori. Schierate invece Rrahmani e Faraoni. 

Nel Parma sì a Bruno Alves, ma fate attenzione agli altri interpreti della retroguardia. Il Verona attacca bene e in velocità. In particolare evitate, per questa partita, Darmian.

Andiamo a Bergamo per il big match di giornata tra le due squadre più in forma del campionato. Schierate, come al solito, gli esterni della dea che dovrebbero essere Castagne e Gosens. Sì anche a Toloi, ma non è una prima scelta. Evitate gli altri (Djmisiti, Palomino e Caldara).

Solo un giocatore tra i consigliati nel Napoli: Koulibaly. L’unico che ci sembra in grado di ben figurare contro l’attacco dell’Atalanta. Gli esterni, infatti, potrebbero soffrire le frecce bergamasche.

Concludiamo l’articolo con il match dell’Olimpico. Una Roma apatica affronta un’Udinese in cerca di punti salvezza. In linea di massima si possono schierare tutti i difensori della Roma con una menzione particolare per Kolarov e Smalling, che vorrà rifarsi sopo la brutta prestazione di domenica. Completano il reparto Bruno Peres e Mancini.

Nei friulani, e solo come sorpresa, potete pensare di schierare Stryger Larsen.

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare. La seconda e terza fascia sono esclusive per gli utenti registrati. Accedi o registrati per visualizzarle.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Acerbi, Bonucci, De Ligt, De Vrij, Hernandez, Faraoni, Gosens, Kolarov, Smalling.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Dopo i difensori consigliati per la 29ª giornata, non perderti gli altri nostri articoli sui consigliati.

Portieri consigliati 29ª giornata

Centrocampisti consigliati 29ª giornata

Attaccanti consigliati 29ª giornata

Scommesse low cost 29ª giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *