Attaccanti consigliati per la 30ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

Concludiamo la nostra serie di articolo con un focus sugli attaccanti da schierare in questa 30ª giornata di Serie A. Occhio al solito turnover che andrà

Juventus vs Torino

Iniziamo con il derby della mole. Partita che, a nostro avviso, non avrà molto da dire vista la disparità dei valori in campo e il momento delle due squadre. Nella Juve non si possono non mettere CR7 e Dybala. Occhio anche a Higuain come possibile sorpresa dalla panchina.

Il gallo Belotti sta ritrovando continuità di gol dopo la ripresa. Ciò non toglie che il suo compito contro la Juve sarà difficile. Se lo avete potete schierarlo, ma per noi è una scommessa.

Sassuolo vs Lecce

Il Lecce ha la peggior difesa della Serie A e ci sembra davvero impossibile non consigliarvi gli attaccanti del Sassuolo con un focus particolare su Caputo e Boga che stanno giocando davvero bene in queste partite. Un po’ dietro, ma comunque consigliato, capitan Berardi. Defrel dovrebbe partire fuori e quindi non lo mettiamo tra i consigliati.

Per quanto riguardi i salentini, dovrebbe giocare la coppia Falco – Babacar. Il Sassuolo dietro concede sempre qualcosa, quindi potete mettere Babacar, se non avete di meglio.

Lazio vs Milan

La Lazio affronta il Milan senza due dei suoi tre attaccanti. Immobile e Caicedo sono infatti squalificati e l’unico disponibile per la partita di sabato è Correa. Schieratelo visto che la Lazio punterà tutto su di lui e che si giocherà eventuali rigori con Luis Alberto.

Nel Milan, anche se parso stanco a Ferrara, dovrebbe essere riconfermato davanti Rebic dal primo minuto anche se scalpita Ibra che, a nostro avviso, può essere consigliato anche qualora dovesse partire dalla panchina. Rebic, appunto, lo terremo fuori per una volta.

Inter vs Bologna

I nerazzurri giocano la seconda partita consecutiva in casa. Nonostante l’ottima prova contro il Brescia, dovrebbe partire dalla panchina Sanchez con la coppia Lautaro – Lukaku (anche se Lautaro rischia il ballottaggio), consigliati entrambi, dal primo minuto. Per il cileno ci sarà spazio a partita in corso e, dal punto di vista fantacalcistico, può essere considerato una delle possibili sorprese di giornata.

Sebbene l’avversario sia ostico, non si può non menzionare un Barrow in condizione favolosa. Evitate per questa domenica Orsolini. Palacio è in ballottaggio con Sansone, ma l’idea che segni contro la sua ex squadra ci stuzzica: lo inseriamo in terza fascia.

Brescia vs Verona

Sarà sicuramente una partita accesa con il Brescia che non ha più margine di errore e il Verona che insegue il sogno europeo.

Nelle rondinelle toccherà ancora a Donnarumma e Torregrossa. Schierate quest’ultimo, positivo anche a Milano nonostante il passivo. In più è un po’ che non segna e la difesa del Verona, dopo la sosta, non è parsa attenta e impenetrabile come pre-pandemia.

Solito ballottaggio in attacco per Juric tra Di Carmine, Stepinski e Pazzini. Ciò rende gli attaccanti del Verona un’incognita per tutti i fanta-allenatori. Di Carmine resta comunque favorito per una maglia e quindi consigliato. Pazzini lo inseriamo tra le sorprese di giornata. A nostro avviso potrebbe giocare uno spezzone di partita.

Cagliari vs Atalanta

Prova di maturità per gli uomini di Zenga che ospitano un’Atalanta formato Champions e che sta, piano piano, tentando di registrare la difesa (vedi clean sheet contro il Napoli). Nonostante questo, non possiamo non consigliarvi un Simeone in stato di grazia, mentre per Joao Pedro il discorso è l’opposto. Il capocannoniere del Cagliari non ci sembra in forma brillante, ma se non avete alternative potete metterlo sperando in un rigore o in una prova d’orgoglio del capitano del Cagliari.

Nell’Atalanta dovrebbe toccare ancora a Zapata, anche se il colombiano è sembrato stanco contro il Napoli. E’ comunque consigliato. Parte dalla panchina Muriel che, come al solito, menzioniamo tra i nostri consigliati, ma attenzione al rischio senza voto. Copritevi. Difficile capire se stavolta Gasperini schiererà Ilicic dall’Inizio. Voi schieratelo ma, come per Muriel, copritevi perché non si sa mai.

Parma vs Fiorentina

Un Parma ferito dopo le sconfitte con Inter e Verona ospita una Fiorentina indiavolata per un periodo davvero negativo che sembra non voler finire. Nell’attacco dei ducali schierate sia Gervinho, sia Cornelius: la difesa viola ha già dimostrato di concedere qualcosa dietro.

Nella viola mettete Cutrone solo in mancanza di alternative perché l’ex Milan potrebbe partire nuovamente dalla panchina. Ad oggi è difficile avere notizie più precise.

Sampdoria vs SPAL

Partita quasi da dentro o fuori per la Spal a Genova. Dopo la vittoria di Lecce per il doria arriva un’altra partita campale. Per l’occasione sarà ancora assente Quagliarella (quasi certamente), mentre Gabbiadini potrebbe partire dalla panchina a favore di La Gumina che però non ci convince. Puntiamo su Bonazzoli che dovrebbe essere della partita.

Rientra tra i nostri consigliati anche Petagna, alla ricerca dell’ultima impresa in maglia estense: la salvezza impossibile.

Udinese vs Genoa

La vittoria fondamentale di Roma ha dato vita all’Udinese che, vincendo contro il Genoa, farebbe un passo enorme verso la salvezza. Lasagna dovrebbe non farcela a causa di noie muscolari e quindi dovrebbe toccare a Nestorovski far coppia con Okaka. Schierate, se lo avete, il primo. Okaka segna davvero poco, ma contro il grifone potrebbe essere per lui, ex blucerchiato, la volta buona. Lo mettiamo tra le possibile sorprese.

Nel Genoa lotta a tre per due posti tra Sanabria, Pandev e Pinamonti con i primi due favoriti. Sanabria è il più consigliato. Manca al goal da troppo. Pandev (attaccante per chi usa Fantacalcio), uomo d’esperienza del grifone, è un gradino sotto, ma comunque consigliato. No a Pinamonti.

Concludiamo la nostra rassegna con il match del San Paolo. Difficile se non impossibile capire chi giocherà davanti. Secondo la Gazzetta dovrebbe toccare a Callejon, Lozano e Milik. Schierate Milik e Lozano, ma copritevi. Dovrebbero partire dalla panchina Politano, Insigne e Mertens. Quest’ultimo è comunque consigliato.

Nella Roma conferma per Carles Perez, che è piaciuto pure a noi e lo inseriamo volentieri tra le sorprese. Dentro anche Dzeko che ha riposato per buona parte della partita scorsa e che a Napoli fa spesso bene.

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare. La seconda e terza fascia sono esclusive per gli utenti registrati. Accedi o registrati per visualizzarle.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà maggiori possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Cristiano Ronaldo, Dybala, Caputo, Boga, Lukaku, Simeone, Zapata, Cornelius, Milik, Dzeko.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Dopo i centrocampisti consigliati per la 30ª giornata, non perderti gli altri nostri articoli sui consigliati.

Portieri consigliati 30ª giornata

Difensori consigliati 30ª giornata

Centrocampisti consigliati 30ª giornata

Scommesse low cost 30ª giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *