Attaccanti consigliati per la 32ª giornata di Serie A

Per finire, come di consueto, concentriamo ora la nostra attenzione sugli attaccanti da schierare in questa 32ª giornata di Serie A!

Iniziamo la nostra analisi con la partita dell’Olimpico tra due squadre che stanno vivendo momenti diametralmente opposti. La Lazio infatti ha perso terreno e verve mentre il Sassuolo segna e diverte. Per questa partita Inzaghi conferma la coppia Caicedo – Immobile, anche perché non ha alternative. Sebbene le ultime partite di Ciro lo abbiano visto in difficoltà, il suo impiego è comunque fuori di discussione anche considerata la difesa del Sassuolo. Anche Caicedo può fare bene, ma parte un po’ sotto le nostre preferenze.

Il Sassuolo è indemoniato. Oggettivamente, ad ora, non ci può essere uno tra Boga, Caputo e Berardi che si possa sconsigliare. Quello che possiamo fare è darvi un ordine di preferenza, che è questo: prima Boga, poi Caputo, poi Berardi. Da evitare quelli che partono dalla panchina.

In questo momento, nonostante la differenza tra le due squadre sia considerevole, non possiamo non dirvi di osare con Torregrossa la cui stagione è stata fino ad ora davvero positiva. Attenzione anche a Donnarumma: che non abbia finito i colpi da sparare?

Dzeko, capitano di una squadra alla ricerca di se stessa, va messo. Il bosniaco è il fulcro del gioco offensivo della squadra capitolina e, se in giornata, possono anche arrivare dei gol. Ci convince meno Carels Perez, praticamente assente in zona bonus.

Una partita che si preannuncia spettacolare tra due squadre forti. Dal punto di vista fantacalcio le scelte sono più facili di ciò che sembra. Nella Juve potreste mai lasciare fuori CR7 e Dybala?

Nella Dea, secondo la Gazzetta dello Sport, Ilicic dovrebbe partire dalla panchina. Lo sloveno ci sembra giù di forma e non ci sembra questa la partita del rilancio. Zapata ancora titolare con Muriel pronto a subentrare: l’Atalanta ha il miglior attacco del torneo, a nostro avviso è sempre una buona idea schierarne i giocatori offensivi.

Partita non per deboli di cuore quella tra la Spal, ultima, e il Genoa, terzultimo. Per l’occasione Nicola si dovrebbe affidare a Pinamonti e Iago Falque, ma attenzione a Pandev anche dalla panchina (ricordiamo che è attaccante solo per chi usa i ruoli di Fantacalcio.it). Il macedone a nostro avviso sarà comunque decisivo con la sua esperienza. Anche Pianamonti è una buona idea.

La Spal fatica a segnare contro chiunque (tranne il Milan) e sarebbe meglio evitare di schierare i suoi giocatori. Ma visto l’avversario, una menzione per Petagna la dobbiamo fare, ma solo come scelta disperata.

Cagliari che ospita un Lecce galvanizzato dalla vittoria contro la Lazio. Ciò detto, la difesa del Lecce rimane un colabrodo e, di conseguenza, potete schierare Simeone e Joao Pedro, convinti che avranno le loro occasioni per segnare e portarvi bonus.

Nel Lecce dovrebbe essere confermata la coppia Babacar-Falco, anche se reclama spazio Farias. A noi personalmente non piacciono come possibili scelte, ma se non avete alternative potete provare a fare fiducia al senegalese che si è sbloccato contro la Lazio.

La Fiorentina ha delle palesi difficoltà a segnare su azione e ciò influisce anche sui nostri consigli. Ballottaggio tra Vlahovic e Cutrone, con Kouamé che probabilmente giocherà gli ultimi minuti. Nessuno ci convince.

Nel Verona tornerà titolare Di Carmine, con Pazzini pronto a subentrare. Ebbene, anche qua il nostro consiglio è di guardare altrove. Solo se siete in difficoltà e siete in vena di scommesse, potete mettere Di Carmine, magari sperando in un rigore per il Verona.

Il Parma sembra aver perso un po’ la verve pre-pandemia (nonostante qualche episodio a sfavore che ha sicuramente influito) e l’attacco sembra risentirne. Per la partita contro il Bologna saranno confermati Gervinho e Cornelius. Di questi due, schierate il primo che può far male alla difesa lenta del Bologna.

Fuori casa gli uomini di Sinisa si comportano egregiamente e Musa Barrow in questo momento non può essere levato mai. Vi basta? Attenzione poi alla scommessa Sansone! No a Orsolini, quasi irriconoscibile.

In una partita nella quale il pareggio fa gola a quasi tutti, noi vi invitiamo a puntare su un Lasagna stranamente prolifico. Della serie: battete il ferro finché è caldo.

Nella doria ci sarà Gabbiadini unica punta, ma non ci piace come scelta per questa giornata di campionato.

Partita importante in chiave EL tra le due squadre più in forma, insieme all’Atalanta, del nostro campionato. Certo del posto Insigne, mentre Mertens è in ballottaggio, e in vantaggio, su Milik. A sinistra il solito ballottaggio Callejon, favorito, Politano. Schierate il “Ciro” belga e il capitano dei partenopei, mentre lasciate fuori Politano e Milik (che partirà nuovamente dalla panchina).

Ibra giocherà, Ibra è consigliato. Sarà interessante capire se ci sarà spazio dal primo minuto per Rebic o no, ma in ogni caso il croato, in stato di grazia, va consigliato senza remore.

Inter quasi irriconoscibile. A rischio c’è addirittura il terzo posto. Per l’occasione, dovrebbe tornare Lautaro titolare con Lukaku al suo fianco (da valutare le sue condizioni, ma dovrebbe farcela). Ci piace tantissimo l’idea di affidarci al toro Martinez dopo le critiche piovute per la prestazione contro il Bologna. Il belga, ovviamente, va messo. Sempre Sanchez è in grande forma e anche dalla panchina può fare male. Lo mettiamo in terza fascia solo perché non dovrebbe partire dal 1′ minuto.

La notizia è che l’Inter concede molto. Se a questo uniamo la condizione psico-fisica di Belotti, ecco a voi che la scelta di consigliarvelo pare naturale, cari fanta-allenatori! Zaza è squalificato. No a Millico ed Edera.

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare. La seconda e terza fascia sono esclusive per gli utenti registrati. Accedi o registrati per visualizzarle.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà maggiori possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Immobile, Boga, Dzeko, Ronaldo, Dybala, Simeone, Barrow, Mertens, Ibrahimovic, Lukaku.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Dopo i centrocampisti consigliati per la 32ª giornata, non perderti gli altri nostri articoli sui consigliati.

Portieri consigliati 32ª giornata

Difensori consigliati 32ª giornata

Centrocampisti consigliati 32ª giornata

Scommesse low cost 32ª giornata

Sconsigliati 32ª giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *