Difensori consigliati per la 35ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

Il campionato è agli sgoccioli e ormai mancano soltanto 4 giornate al termine di questo campionato, con la Juventus a caccia degli ultimi punti scudetto. Intanto, con leggero anticipo rispetto al solito, andiamo a concentrarci sui difensori da schierare. State collegati con noi fino alla fine per gli ultimi aggiornamenti.

Difensori consigliati 35ª giornata di Serie A

Partita interessante con l’Atalanta che vuole proseguire la striscia positiva e con il Bologna che vuole riscattare la sconfitta per 5-1 subita contro il Milan.

La dea dovrà fare a meno dello squalificato Hateboer, al suo posto ci sarà Castagne: schieratelo. No a Caldara e Palomino che potrebbero subire l’ex Barrow. Meglio Toloi di Djimsiti che, essendo diffidato, potrebbe giocare con il piede sul freno. Top di giornata, ancora una volta, Robin Gosens.

Stagione finita per Bani mentre Dijks è squalificato. Con l’Atalanta a caccia dei 100 gol stagionali, non ci sentiamo di consigliare nessuno.

Partita delicata che potrebbe rilanciare i neroverdi a lottare per un posto in Europa. Dall’altra parte però ci sarà la squadra più in forma del campionato post-covid.

Ballottaggi di rito per il Sassuolo. Al momento è difficile pronosticare quella che sarà la difesa titolare. A Romagna e Toljan, si aggiunge anche lo squalificato ferrari. Nel Sassuolo a trazione anteriore, l’unico consigliato in difesa è Muldur. Il terzino degli emiliani è sempre pericoloso in zona gol e potrebbe portare qualche bonus prezioso.

Visto il momento di forma, è difficile lasciare fuori qualcuno tra i rossoneri: spazio dunque a Romagnoli per una sufficienza, a Theo Hernandez per il bonus e Kjaer a caccia del primo gol stagionale.

Partita dal difficile pronostico con le squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato e giocano per la gloria.

I padroni di casa, probabilmente ancora orfani di Bruno Alves, sono contati lì dietro. L’unico che potrebbe portare la sufficienza è Iacoponi.

In casa Napoli, andiamo ad inserire Koulibaly che è ancora a secco di +3 in questa stagione e Di Lorenzo che rientra dalla squalifica.

Spareggio salvezza con l’ultima chiamata per entrambe le squadre che, con una sconfitta sarebbero ancora più nel baratro e ad un passo dalla retrocessione.

I pugliesi vengono dalla sconfitta nello scontro salvezza con il Genoa e cercano riscatto. Nei padroni di casa diamo spazio a Lucioni che è una costante minaccia in area avversaria. Attenzione a Donati che potrebbe stupire i fantallenatori che crederanno in lui.

Ultimissima chiamata per le rondinelle che non possono più sbagliare. Ci affidiamo a due nostri pupilli: l’esperienza di Sabelli e la spregiudicatezza di Papetti che, sfrutterà queste ultime partite come vetrina per i prossimi campionati.

Negli ultimi anni Inter-Fiorentina ha sempre regalato tanti gol e spettacolo, la tradizione continuerà?

Per quanto detto prima è difficile sbilanciarsi. Skriniar è apparso più propositivo e si può Schierare. No a Godin e Bastoni mentre ci sentiamo di scommettere su Biraghi: gol dell’ex in vista? Anche De Vrij si può schierare ma senza particolari pretese.

In casa viola ci affidiamo alla sola esperienza di Pezzella che farà a sportellate con l’attacco neroaazzurro. Non convincono tutti gli altri, in particolar modo Lirola e Dalbert.

Derby della lanterna che trova da una parte la Samp già salva e dall’altra il Genoa in piena corsa salvezza. Do you remember Boselli?

I blucerchiati vengono da tre vittorie di fila e vogliono bloccare i rivali. Murru può regalare gioie ai fantallenatori mettendo palle interessanti per gli attaccanti, particolarmente ispirati. Yoshida se non avete di meglio può essere una buona scelta.

Il reparto arretrato dei rossoblu soffrirà le avanzate blucerchiate. Potete lasciare tutti a riposo, tranne Criscito che può regalare una gioia.

Al Torino mancano gli ultimissimi punti per la matematica salvezza, il Verona invece vuole continuare a stupire con il suo bel calcio.

Lyanco e Izzo difficilmente saranno del match, quindi l’unica certezza è De Silvestri. Turno di riposo anche per N’koulou.

Nel Verona sembra che sia turbolento questo finale di stagione Kumbulla, tormentato dagli infortuni. Evitate Ginter, Rrhamani ed Empereur. Sì a Faraoni che può portare buoni voti conditi da bonus.

La Spal è matematicamente in Serie B mentre la Roma ha messo nel sacco il posto in champions.

Difficile trovare un consigliato tra i padroni di casa, guardate altrove.

In casa Roma Kolarov sta tornando sui suoi passi e può essere schierato. Bene anche Spinazzola che si può rivelare una spina nel fianco per gli avversari meglio Ibanez di Mancini e Smalling.

Matchpoint per la Juventus, vietato sbagliare.

Contro la Juventus quasi campione d’Italia non consigliamo nessuno dei friuliani.

Tanti dubbi in casa bianconera. L’unica certezza al momento sembrerebbe essere De Ligt centrale e Alex Sandro terzini: schierateli entrambi. Bonucci squalificato. Al suo posto Rugani che, però, non ci convince.

Chiude la giornata match tra Lazio e Cagliari.

In casa biancoceleste va sicuramente consigliato il sempreverde Acerbi. Luiz Felipe è l’altro schierabile tra i biancocelesti. Difficile il turn-over per Inzaghi visto che il mister ha gli uomini contati.

Gli isolani hanno diversi calciatori fuori, l’unico che si può schierare è Ceppitelli. Il centrale dei rossoblu ha già dimostrato di poter far male in area di rigore avversaria.

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare. La seconda e terza fascia sono esclusive per gli utenti registrati. Accedi o registrati per visualizzarle.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Gosens, Theo Hernandez, Koulibaly, Lucioni, Skriniar, De Silvestri, Criscito, Spinazzola, De Ligt, Acerbi.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *