Difensori consigliati per la 36ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

A tre partite dalla fine è quasi tempo di verdetti sia nel nostro campionato sia nelle vostre leghe! Attenzione quindi alle vostre scelte..In questo articolo andremo ad analizzare i reparti difensivi cercando di guidarvi, come al solito, nelle vostre scelte.

Ecco a voi i nostri difensori consigliati per la 36ª giornata di Serie A!

A San Siro si affrontano le due squadre forse più in forma ma per i rossoneri è emergenza in difesa con le assenze di Romagnoli e Conti (infortunati) e Theo Hernandez (squalificato). Potrebbe essere azzardato schierare uno dei difensori rossoneri, unico che può ambire alla sufficienza e Kjaer.

Nell’Atalanta giocheranno Toloi, Palomino e Djmisiti con Hateboer, al rientro da titolare, e Gosens sulle fasce. Vista la capacità di fare gol del Milan nelle ultime partite evitate i tre dietro, ma schierate senza dubbi gli esterni che, a nostro avviso, vinceranno i loro rispettivi duelli.

Per questa partita e per fare le vostre scelte, aspettate le formazioni ufficiali.

Brescia retrocesso in Serie B gioca per l’onore contro un Parma finalmente vittorioso nell’ultima di campionato. Dei 4 del Brescia potete schierare solo Chancellor, ma solo se non avete di meglio. Non crediamo che gli altri giocatori vi possano dare garanzie.

Nel Parma si possono schierare Gagliolo e Bruno Alves che, a nostro avviso, potrebbero regalarvi una buona sufficienza. Iacoponi dopo la ripresa ha sofferto, lasciatelo fuori.

Genoa carico per la vittoria nel derby ma l’avversario è ostico e nessuno dei difensori del Genoa è consigliato per questa partita con l’eccezione di Criscito che, in caso di rigore, potrebbe darvi un bonus.

Nell’Inter potrebbe riposare De Vrij dopo la distorsione rimediata contro la Fiorentina. Ad ogni modo chiunque giocherà nel reparto difensivo nerazzurro, sono tutti schierabili: il Genoa è offensivamente poca roba.

Nei padroni di casa solita linea a 4 con Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly e Mario Rui. Dal punto di vista fantacalcistico i due che si possono schierare sono Di Lorenzo e Koulibaly. Gli altri due potrebbero soffrire le caratteristiche degli avanti del Sassuolo. Attenti a Manolas, che potrebbe insidiare Maksimovic per una maglia da titolare.

Nel Sassuolo difficile consigliare qualcuno, ma se avessimo una pistola puntata alla testa vi faremmo i nomi di Muldur e Ferrari.

Bologna salvo, Lecce con l’acqua alla gola. Difficile analizzare questo tipo di partite. Nei felsinei dovrebbero giocare Mbaye, Danilo, Denswil e Dijks. In una partita di metà campionato si potrebbero quasi consigliare tutti, ma vista la situazione si possono schierare i soli Danilo e Dijks.

Il Lecce si gioca il tutto per tutto. Lucioni, da capitano, avrà il ruolo di guidare la difesa. Gli vogliamo dare fiducia. Cosi come vogliamo dare fiducia anche a Donati. Evitate Paz e Rispoli.

Nella Roma potrebbero essere confermati tutti i difensori che hanno giocato a Ferrara. Smalling, Mancini e Kolarov nella difesa a 3 con Peres e Spinazzola sulle fasce. A noi Kolarov nei 3 dietro non ha convinto a pieno, attenzione. Per il resto tutti i difensori possono darvi dei buoni voti.

Nella viola difesa a 3 con Milenkovic, Pezzella e Caceres con Venuti e Lirola sulle fasce. A nostro avviso sono da evitare gli esterni, vista la pericolosità della Roma sulle fasce. Dei 3 dietro fidatevi dell’esperienza di capitan Pezzella sperando anche in una delle sue solite sortite offensive.

Juric e il suo Verona puntano a finire la stagione al meglio. Difficile capire se l’avversario sarà in forma o meno ma nel dubbio schierate Faraoni e Rrhamani. No ad Empereur e Gunter.

Patric, Luiz Felipe e Acerbi è la difesa obbligata per Inzaghi. Come è d’obbligo, schierate Acerbi, un baluardo. Patric è troppo discontinuo. Luiz Felipe sì, ma con cautela. Se è in giornata è un buon difensore.

La Spal è retrocessa e non ci sentiamo di consigliarvi nessuno dei difensori degli estensi.

Contro la Spal si possono schierare Aina, Nkoulou e Bremer. Lyanco dovrebbe giocare dall’inizio, ma non ci convince come giocatore (fantamedia inferiore al 5,5!)

Il Cagliari viene dalla trasferta comunque dispendiosa di Roma, ma contro un Udinese non propriamente macchina da gol si può pensare di schierare qualche difensore. Due su tutti sono Faragò, esterno destro della difesa di Zenga e Ceppitelli, il difensore più pericoloso sulle palle inattive.

Nell’Udinese alla caccia di punti salvezza, schiera il solito 3-5-2 con Becao, De Maio e Nuytinck con Larsen e Ter Avest sulle fasce. Evitate De Maio e Becao. Si con qualche accortezza a Nuytinck, si convinto a Larsen!

Chiude la 36ª giornata il match dello Stadium. Nonostante qualche indecisione di troppo, il nostro invito è quello di schierare i tre difensori che giocheranno dall’inizio: Bonucci, De Ligt e Alex Sandro!

Concludiamo con la retroguardia della Samp, anche se a nostro avviso nessuno dei difensori della squadra genovese può essere consigliato, soprattutto i centrali.

________

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare. La seconda e terza fascia sono esclusive per gli utenti registrati. Accedi o registrati per visualizzarle.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà maggiori possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

Gosens, Bruno Alves, De Vrij (in dubbio), Koulibaly, Lucioni, Faraoni, N’Koulou, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro, Young.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *