Centrocampisti consigliati per la 37ª giornata di Serie A

Ultimo aggiornamento:

Forza fantallentaori! Siamo quasi alla fine di questa maratona. Ancora due partite e archivieremo questa stagione pazza, ma altrettanto unica.

Coi convenevoli, però, non si possono fare le formazioni. Andiamo subito a vedere i consigliati di giornata.

Per i ruoli dei giocatori è stata presa in considerazione la lista stilata dalla Gazzetta dello Sport

Martedì 28/07/2020, 19.30

Questa giornata inizia con un match veramente interessante. Il Parma, in ripresa dopo la vittoria sul Brescia, affronta l’Atalanta che vorrà continuare il suo impressionante ruolino.

Kulusevski, con le ultime due prestazioni, pare tornato quello di inizio campionato ed è anche un ex atalantino. Possiamo puntarci. Kurtic è sempre una soluzione interessante ed è anche lui ex. Attenzione perchè Nelle ultime due partite non ha fatto grandissime prestazioni e per questo lo consigliamo con un po’ più di cautela. Kucka, avendo giocato contro il Brescia, è ufficialmente guarito dal suo infortunio. Visto che ricopre il ruolo di rigorista della squadra è consigliato. L’unico dubbio è dato dal fatto che possa partire dalla panchina, proprio per via del recente infortunio. Complessivamente, comunque, lo consigliamo. Brugman e Hernani non sono disponibili e gli altri del reparto, in generale, non entusiasmano.

L’Atalanta, che ha provato a vincere anche in casa del Milan senza riuscirci, cercherà di imporsi al Tardini. Gli obiettivi da raggiungere motivano la banda di Gasperini a dare il massimo. Papu Gomez non è in un grande momento. Visto l’avversario (forte ma non eccelso) e il carattere del giocatore, potrebbe essere anche una giornata di rilancio. Lo consigliamo. Pasalic, che nella scorsa partita è partito dalla panchina, dovrebbe ritrovare un posto da titolare. Malinovskyi, anche se col Milan ha fallito un rigore, merita ancora fiducia, che sia titolare o riserva. Dovrebbero completare il reparto De Roon e Freuler, o uno dei due. Non li consigliamo, ma in caso di necessità potete schierarli.

Martedì 28/07/2020, 21.45

Bellissima partita a San Siro. L’inter vorrà vincere per finire il più avanti possibile in classifica. Il Napoli vorrà affilare sempre più le armi in vista del big match col Barcellona.

E’ sempre piuttosto difficile decifrare il centrocampo dell’Inter. Il turnover e gli infortuni creano sempre una certa difficoltà di lettura delle scelte di Conte. Candreva e Young potrebbero riprendersi le fasce. Consigliamo entrambi. Nel post lockdown l’ex laziale ha sempre fatto molto bene quando chiamato in causa. Anche Il giocatore inglese sta globalmente facendo abbastanza bene. Brozovic e Barella comporranno probabilmente la mediana. Consigliamo il giocatore croato mentre l’ex cagliaritano è sempre a rischio cartellini. Sulla trequarti ci sarà probabilmente Eriksen o, in alternativa, Borja Valero. Indipendentemente da chi giocherà non ci sembra una giornata propizia. Squalificato Gagliardini.

Anche per quanto riguarda il Napoli, il fattore turnover è determinante per capire la formazione. Probabile che venga proposto Allan tra i titolari, che col Sassuolo ha pure fatto gol da subentrato. Altrettanto probabile che il centrocampo sia completato da uno tra Demme e Lobotka (favorito il primo) e Ruiz e Zielinski (anche qui favorito il primo, di poco). Di questi consigliamo Ruiz. Lo spagnolo è quello che più si è fatto notare a livello di bonus, soprattutto come assist. Callejon può essere al massimo una scommessa visto che, per turnover, il giocatore dovrebbe partire dalla panchina.

Mercoledì 29/07/2020, 19.30

Questa partita sembra già scritta. La Lazio è galvanizzata dalla larga vittoria sul Verona; inoltre Immobile vorrà fare di tutto per vincere la Scarpa D’oro. il Brescia è al capolinea. Già in B e con poche motivazioni per continuare a fare bene.

Nella Lazio stanno decisamente risalendo le quotazioni di Milinkovic – Savic. Due gol nelle ultime due partite per il “sergente”. Luis Alberto è un altro big sul quale puntare ad occhi chiusi. Sulla fascia destra dovrebbe tornare il motorino Lazzari, che consigliamo. Leiva e Lulic potrebbero avere finito addirittura la stagione. Parolo dovrebbe giocare. Se serve potete schierarlo, anche se non ci sembra ci siano gli estremi per consigliarlo.

Nel Brescia, nonostante la retrocessione matematica, Zmrhal e Dessena (squalificato), in queste ultime partite, hanno messo il loro marchio nel tabellino marcatori. Visto che la Lazio si gioca ancora il secondo posto, cercherà di non subire gol, quindi evitateli. No anche a Tonali che sta deludendo.

Mercoledì 29/07/2020, 19.30

Al Mapei Stadium i neroverdi di Mister De Zerbi vorranno fare 3 punti giocando con qualità. Il Genoa di Nicola invece darà l’anima per portare a casa un risultato positivo e mettere al sicuro la salvezza.

Il Sassuolo dovrebbe ritrovare Bourabia, che si contenderà il posto con Magnanelli. Nessuno dei due ci sembra comunque da consigliare. Djuricic, invece, lo consigliamo per la sua grande capacità di incunearsi tra le linee, due gol annullati contro il Napoli rendono ancora più appetibile il calciatore. Locatelli sta migliorando di partita in partita e ci aspettiamo prestazioni in crescendo, quindi lo consigliamo. Traorè non ci sembra particolarmente incisivo e, anche se dovesse partire dall’inizio, non ci sentiamo di consigliarlo.

Il centrocampo del Genoa, nelle ultime due partite è stato oggetto di un certo turnover. Di conseguenza è pensabile che la formazione ricalcherà in gran parte quella vittoriosa nel derby. Pandev è un centrocampista solo per il fantacalcio e, con la sua esperienza e i suoi piedi, può fare male a chiunque, schieratelo. Schone ha sempre in canna un calcio di punizione e va consigliato. Lerager ha segnato proprio contro la Samp ma il possibile turnover non ci consente di consigliarlo. Gli altri (Behrami, Jagiello, ecc..) non convincono e non ci sentiamo di consigliarli.

Mercoledì 29/07/2020, 19.30

L’Udinese ospita il Lecce. I friulani sono salvi e giocano in scioltezza. Il Lecce avrà bisogno di fare il miracolo per continuare a sperare.

L’Udinese dovrebbe rimettere titolare Fofana (dopo una panchina a Cagliari per turnover). Questo giocatore è da consigliare. De Paul è sempre più un vero e proprio faro per i bianconeri. L’argentino è un big di reparto, Sema potrebbe tornare nel suo ruolo sulla fascia sinistra (col Cagliari è stato schierato mezz’ala) ma per questa giornata possiamo lasciarlo fuori. Walace dovrebbe tornare in panchina.

Nel Lecce la batteria dei trequartisti e delle mezze ali è sempre degna di nota. Mancosu è il top di reparto e va consigliato sempre. Barak è il classico centrocampista moderno “box to box” ed è un ex del match. Saponara fa sempre il suo e ci si può scommettere. Da evitare invece Tachtsidis, Majer e Petriccione che sono giocatori prevalentemente con caratteristiche da incontristi.

Mercoledì 29/07/2020, 19.30

La Samp di Ranieri e il Milan di Pioli, due delle realtà che hanno messo a segno più punti nella parte di campionato post-covid.

In casa blucerchiata sono pochi i nomi che stuzzicano. L’unico centrocampista che ci sentiamo di schierare è Ramirez che può portare un bonus anche sui calci piazzati.

Il Milan post covid è una squadra nuova, abituata a vincere e convincere. Va sicuramente inserito Cahlanoglu che sembra rinato ed è tornato al gol anche su punizione. Torna Bennacer dalla squalifica ma lo lasciamo in panchina così come Paqueta e Bonaventura. Tra Kessie e Saelemaekers consigliamo il primo.

Mercoledì 29/07/2020, 19.30

Partita con due squadre che ormai hanno poco da dire al campionato.

Nei padroni di casa c’è Zaccagni che è tra le scommesse di giornata: schieratelo senza pensarci troppo. No a Veloso e Amrabat con Lazovic che potrebbe indietreggiare e perde appetibilità. Pessina si può rischiare se non avete di meglio.

In casa Spal l’unico che inseriamo è Dabo, tra le nostre scommesse di giornata.

Mercoledì 29/07/2020, 21.45

Le due squadre hanno solo tre punti di differenza ma, sopratutto dai padroni di casa ci si aspettava qualcosa in più.

Castrovilli rientra dalla squalifica ma l’unico su cui vogliamo fare affidamento è Pulgar che può fare male con i calci piazzati. No a Ghezzal, CHiesa e Badelj. Lasciamo fuori Ribery che potrebbe riposare.

Negli ospiti spazio soltanto a Soriano che può far male con i suoi tiri da fuori.

Mercoledì 29/07/2020, 21.45

Partita che vede un Cagliari senza obiettivi contro la Vecchia Signora campione d’Italia per la nona volta i seguito.

Negli isolani non ci sentiamo di consigliare nessuno.

In casa Juve ci sarà da festeggiare lo scudetto: spazio al giovane Bentancur che può mettere a segno qualche bonus come ciliegina sulla torta di questa fantastica stagione. Schierate anche Pjanic alle ultime partite con la Juventus, vuole lasciare il segno nel cuore dei tifosi bianconeri.

Mercoledì 29/07/2020, 21.45

Chiudiamo con il match di Torino con i granata che ospitano la Roma.

Tra le fila del Torino puntiamo su Verdi, con la speranza che il gol gli abbia dato fiducia.

Negli ospiti, spazio a Zaniolo solo se siete coperti mentre Veretout, dopo la doppietta della scorsa giornata, entra tra i top di reparto. Meglio Mkhitaryan di Zaniolo e Cristante.

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare. La seconda e terza fascia sono esclusive per gli utenti registrati. Accedi o registrati per visualizzarle.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare! 

Kulusevski, Gomez, Candreva, Milinkovic-Savic, De Paul, Mancosu, Cahlanoglu, Zaccagni, Pulgar, Bentancur, Verdi, Veretout,

Se ti è piaciuto il nostro articolo, sostienici per portare avanti il nostro progetto. Anche al solo costo di un caffè! Dona su PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *